Cartelloni pubblicitari Catania, come pubblicizzare una nuova attività

Cartelloni pubblicitari Catania, come pubblicizzare una nuova attività

Come pubblicizzare una nuova attività?

Aprire una nuova attività è sempre una scommessa. Bisogna essere coraggiosi per essere dei liberi imprenditori. Bisogna avere fiuto per gli affari, sapere quando rischiare e al contempo non sottrarsi alle opportunità. Ci vuole passione per dedicare ogni istante del proprio tempo libero a far crescere il proprio business, spesso senza conoscere ferie pagate. E, talvolta, ci vuole ancora più coraggio per avviare una nuova attività in Italia, dove – lo sappiamo – le lungaggini burocratiche o la disorganizzazione del mercato può affossare facilmente le nuove scommesse. Per questo come pubblicizzare una nuova attività diviene fondamentale, anzi cruciale.

Abbiamo quindi raccolto alcuni suggerimenti, alcune tappe che riteniamo fondamentali per cominciare da subito col piede giusto. Soprattutto nel mercato che verrà (quello cioè post-Covid) sarà decisamente importante sapersi vendere bene. Farsi trovare pronti per la ripartenza è un mantra che ultimamente tutti i piccoli e grandi imprenditori si ripetono, alla luci delle pesanti ripercussioni della pandemia. 

Si tratta in qualche modo di un nuovo inizio per moltissimi di essi, di una nuova partenza. Che tu possa fare pubblicità investendo pochi soldi o permetterti un budget maggiore, sei pronto a scoprire come pubblicizzare un nuovo business?

Come pubblicizzare una nuova attività a Catania con i cartelloni pubblicitari

Vi starete chiedendo: come mai proprio con i cartelloni pubblicitari? Proviamo a fare un rapido ragionamento. 

Tutti noi stiamo ancora facendo i conti con la pandemia di Covid-19 e i successivi lockdown, che non solo ci hanno costretto a confrontarci col mondo esterno per diversi mesi solo tramite uno schermo ma hanno portato anche moltissime attività ad aumentare la propria presenza sulla rete. Probabilmente voi stessi avete già investito cospicue quote del vostro budget marketing per potenziare la vostra visibilità nella rete. Questo fenomeno generalizzato però ha aumentato di molto la concorrenza sul web; una competizione che certamente premia i più organizzati e professionali. Tuttavia, chiunque abbia un minimo di esperienza in affari sa che, a meno di avere la certezza di un investimento, è sempre meglio diversificare. Quindi, sia che i vostri competitor investano molto sul mercato del web, sia che lo facciate voi, è già un vantaggio disporre di un ulteriore canale di comunicazione.

Ma cosa s’intende per affissione pubblicitaria?

Per affissione pubblicitaria s’intende l’esposizione in luoghi pubblici di avvisi, manifesti o cartelloni pubblicitari, che siano capaci di trasmettere il vostro messaggio e raggiungere quanti più potenziali clienti possibile.

Le affissioni pubblicitarie possono essere di tipo dinamico, come nel caso di applicazione di una pubblicità su mezzi di trasporto pubblico, o di tipo statico, come manifesti, poster, insegne luminose o cartelloni.

Per ognuno di questi prodotti è importante avere una consulenza esperta, che possa indirizzare le scelte sia sul piano della durata -in genere il periodo minimo consigliato è di due settimane – che sul versante contenutistico, che richiede una precisa e accurata pianificazione per esercitare la sua forza attrattiva verso chi lo osserva. In definitiva, le affissioni sono uno strumento ideale per una comunicazione capillare, immediata ed efficace.

Perché un cartellone pubblicitario per una nuova attività

I cartelloni pubblicitari rappresentano uno strumento di comunicazione fra i più efficaci e diffusi al mondo. Rappresentano soprattutto un modo eccellente per mettersi in contatto con quella fetta dei vostri clienti che magari non sfruttano spesso il web ed è quindi un validissimo strumento per diversificare le vostre possibilità pubblicitarie.

Anche qui però bisogna diffidare dai falsi professionisti, come per esempio a Catania il team della Payback Adv. Questo perché affinché un cartellone risulti efficace deve essere semplice e chiaro, ma allo stesso tempo interessante ed accattivante.  Al contempo, bisogna che sia ben posizionato, per sfruttare al meglio i vantaggi logistici. Se tutto questo però avviene parliamo di una pubblicità di indubbio valore, soprattutto per una nuova attività che vuole lanciarsi sul mercato. Questo perché non solo metterete bene in evidenze il vostro prodotto o servizio, ma lo farete a un prezzo genericamente più basso rispetto agli altri media e con una visibilità diretta.

Quando parliamo di visibilità diretta ci riferiamo al fatto che non passa attraverso il filtro dei media: da utenti radiofonici e televisivi che siamo, ricordiamoci che spesso la pubblicità, che sia in radio o in TV ha l’effetto opposto di farci cambiare canale, soprattutto se il programma seguito non è il nostro preferito.

Parlare di prezzi invece è particolarmente interessante per una nuova attività, che magari non può permettersi di investire cifre esorbitanti nel budget di marketing. Ebbene, il costo di un cartellone pubblicitario è relativamente basso se rapportato ai prezzi da pagare per sponsorizzare il proprio brand sui media come radio, televisione o siti internet. Se volete un esempio, potete consultare il listino prezzi sul sito Payback Adv. Considerate comunque che ci sono alcune variabili da tenere in conto: la durata dell’affissione e la posizione sul territorio, per esempio, non incidono solo sull’efficacia ma anche sul prezzo.

Speriamo che questa breve guida vi sia stata d’aiuto e vi abbia fornito una rapida panoramica sul perché oggi può essere una buona scelta investire sui cartelloni pubblicitari per una nuova azienda!

 

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]