Borsa italiana in positivo: vola il prezzo delle azioni Saipem

Borsa italiana in positivo: vola il prezzo delle azioni Saipem

Un andamento così positivo non si registrava da un po’ per la borsa italiana: il titolo Saipem non solo registra ottime performance sul Ftse Mib, ma diventa anche una delle azioni più alte del momento. Il suo prezzo è la seconda migliore performance, per merito di un rialzo dell’1,77%, dietro a CNH Industrial.

Era da prima della stagione estiva che non si notava un andamento del genere, e cammina di pari passo con l’andamento del prezzo del petrolio. L’andamento dei due titoli, infatti, segue un comportamento proporzionale: quando il prezzo del petrolio aumentava, si sono notate nei mesi importanti progressioni per Saipem. Con le quotazioni dell’oro nero a oltre 60 dollari al barile, Saipem ha ottenuto un miglioramento su base mensile a +0,8%. In questo le performance in rosso del titolo su andamento annuo sono calate a -7%.

La buona resa delle azioni sulla borsa italiana

Che cos’hanno ottenuto i traders da questo ritrovato andamento positivo di Saipem? Chi ha in tasca le azioni della società engineering, o ha anche solo investito in azioni, ha potuto trarre un profitto consistente. E secondo gli esperti del settore pare che la progressione del titolo non sia da considerarsi esaurita. Fino a quando, infatti, il prezzo del petrolio resterà oltre i 60 dollari al barile, vi sarà un approccio positivo di Saipem sulla borsa italiana. E’ questa una delle tante occasioni di guadagno che si possono trovare a oggi sul mercato. E’ possibile saperne di più consultando portali web specializzati, come MarketWatch, dedicato alle informazioni finanziarie e agli strumenti di commento e investimento in tempo reale su Stati Uniti, Europa e Asia.

E mentre il Ftse Mib segna +0,50%, i mercati azionari europei sono poco mossi, con indici azionari americani in ribasso dello 0,1% circa. Infine il mercato azionario giapponese è positivo, ma le borse cinesi sono deboli.

I buoni segnali per il futuro dei titoli Saipem

A livello pratico, sul Ftse Mib il titolo Saipem ha toccato un massimo intraday a quota 3,9 €, con una possibile salita fino a 3,7 €: questo valore delle azioni venne riscontrato solo nel periodo di maggio/giugno del mese corrente. Chiunque cerchi una strategia trading sull’andamento di Saipem, dovrà prestare massima attenzione sul prezzo del petrolio che, come detto, è un valore da non sottovalutare.

E’ chiaro però che l’andamento del titolo funziona bene anche per merito del management della società. L’amministratore delegato Stefano Cao, aveva spiegato pochi giorni fa che grazie alla ristrutturazione aziendale, è possibile contare su un andamento positivo nel lungo periodo, considerando i prezzi oscillanti del petrolio tra i 40 e i 60 dollari al barile.

Ci sono dunque segnali positivi per il futuro e per sostenere una posizione long in tutto e per tutto, considerando anche l’incoraggiante dato sul terzo trimestre, terminato con gli utili pari a 53 milioni di euro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social