Bike Trial: come sostituire le gomme con il fai da te

Bike Trial: come sostituire le gomme con il fai da te

Che tu sia un esperto oppure un principiante, se sei appassionato di bike trial prima o poi ti capiterà sicuramente di dover sostituire una gomma. Se gli pneumatici sono usurati puoi recarti dal tuo gommista di fiducia e farteli sostituire da lui, ma capita spesso e volentieri che una ruota si squarci durante l’allenamento o anche una gara ufficiale. Quando siamo in pista può succedere da un momento all’altro di trovarci di fronte a questo imprevisto, quindi è sempre consigliabile imparare a sostituire le gomme con il fai da te. Fortunatamente non si tratta di un’operazione particolarmente complicata, ma bisogna prenderci un po’ su la mano e le prime volte potresti incontrare alcune difficoltà.

Oggi vediamo come sostituire una gomma nel migliore dei modi, risolvendo anche quei piccoli intoppi che generalmente ci creano problemi.

Bike trial: cosa serve per sostituire una gomma

Prima di tutto, se vuoi sostituire una o entrambe le gomme della bike trial in autonomia devi procurarti tutto il necessario. Per evitare di spendere una fortuna ti consiglio di acquistare tutto online: un ottimo portale da questo punto di vista è www.recklessbikes.it. Qui puoi trovare davvero di tutto: dalle bike complete ai vari pezzi di ricambio e naturalmente anche tutti gli attrezzi utili per la manutenzione.

Ecco cosa ti occorre per procedere alla sostituzione della gomma senza problemi:

  • Almeno 3 leve
  • Uno svitavalvole
  • Uno stallonatore
  • Una camera d’aria
  • Ferma copertone
  • Un compressore o una pompa

Come sostituire una gomma: spiegazione passo passo

Ecco i passi da seguire per procedere alla sostituzione della gomma:

  • Per prima cosa devi sgonfiare completamente la ruota, quindi svitare la valvola e mettere la gomma sullo stallonatore, mettendo la linguetta vicino al bordo del cerchio.
  • A questo punto esercita una forte pressione fino a quando la gomma non si separa dal cerchio e fai la stessa cosa dall’altra parte.
  • Adesso prendi le leve e metti le prime due tra il cerchio ed il copertone, quindi tira la prima leva in direzione del mozzo e fai la stessa cosa con la seconda leva.
  • A questo punto inserisci anche la terza leva e continua così fino a quando la gomma non viene via completamente.
  • Adesso estrai la camera d’aria (se non l’hai già fatto in precedenza) e inserisci il ferma copertone.
  • A questo punto devi posizionare la nuova camera d’aria: stai attento a far coincidere la valvola con il foro altrimenti poi potresti avere problemi a riposizionarla.
  • Adesso basta inserire nuovamente le leve tra cerchio e gomma. Tieni fermo il copertone con il ginocchio, in modo da riuscire a fare tutto con più facilità. Il copertone dovrebbe rientrare nella sua posizione.
  • Ora non rimane che gonfiare: puoi usare una semplice pompa. Il bordo dovrebbe uscire in modo omogeneo. Porta quindi la gomma alla giusta pressione et voilà! Sei pronto per utilizzare la tua trial bike!

Non si tratta di un’operazione facilissima, ma una volta che ci avrai preso su la mano impiegherai davvero poco tempo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social