Bando Estate INPSieme 2020: attendendo l’uscita delle graduatorie

Bando Estate INPSieme 2020: attendendo l’uscita delle graduatorie

Anche durante l’anno 2020 l’INPS offre la possibilità ai dipendenti statali di richiedere contributi per finanziare soggiorni estivi e vacanze studio per ragazzi e ragazze. Le caratteristiche principali delle vacanze studio, oltre allo studio stesso, sono legate alle opportunità di apprendere una lingua divertendosi e confrontandosi con ragazzi e ragazze giunti da ogni parte del mondo e alla scoperta di luoghi meravigliosi, di città e realtà diverse rispetto al proprio luogo di origine.

Grazie al bando Estate INPSieme, Ex vacanze studio INPDAP, pubblicato all’inizio di ogni anno dall’INPS, è possibile partecipare a soggiorni in Italia e all’Estero organizzati da tour operator accreditati, tra cui San Marino Tour Service, Phoenix Travel, Sale Scuola Viaggi, EF Italia, MLA World, Giocamondo Study, e altri. per tutti i ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori, a patto che siano figli di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione, compresi quindi anche i figli degli insegnanti e del personale amministrativo scolastico.

Viaggi studio: una esperienza educativa ma anche divertente

Una vacanza studio INPSieme si rivela essere un’esperienza educativa e formativa molto importante, sia per l’esperienza stessa del soggiorno studio, sia in ottica più di lungo periodo, dato che si rivela molto utile per il loro futuro. Spesso coloro che hanno partecipato a una vacanza studio INPS ricordano anche a distanza di anni i momenti vissuti nelle varie destinazioni italiane ed estere. Chi ha avuto la possibilità di partire per i paesi stranieri, ha avuto modo di apprezzare il fatto di essere vissuto all’estero già alle superiori, specialmente quando hanno effettuato la scelta di partire per un viaggio Erasmus e studiare lontano da casa.

Cosa fare dopo la pubblicazione del bando

Dopo la pubblicazione da parte dell’INPS dei bandi Estate INPSieme 2020, è possibile consultare ad esempio sul sito di San Marino Tour Service o Phoenix Travel le varie destinazioni in Italia, in Europa e negli Stati Uniti, in modo da potersi preiscrivere non appena i bandi saranno pubblicati. Sono disponibili numerose scelte sia per quanto riguarda le destinazioni italiane, che spaziano dalle montagne alpine ai parchi naturali nel sud Italia, sia per quanto riguarda l’estero, con numerose destinazioni pensate per consentire agli studenti di studiare l’inglese o una delle altre lingue straniere principali.

INPS: Tutte le novità del 2020

Tutte le novità del Bando Estate INPSieme 2020, vengono pubblicate dall’INPS e dai tour operator. Ma qui è è possibile riepilogare quelli che sono stati i cambiamenti avvenuti nel bando 2019. Il bando Estate INPSieme 2019 ha erogato 22.930 contributi per l’estero e 12.020 per l’Italia. L’importo massimo per ciascun contributo era pari a:

  • € 2.000,00 per soggiorno di durata pari a quindici giorni/quattordici notti nei viaggi studio INPSieme all’estero.
  • € 600 per un soggiorno di durata pari a otto giorni/sette notti; euro 1000 per un soggiorno di durata pari quindici giorni/quattordici notti nei viaggi studio INPSieme in Italia.

Fra gli obiettivi principali di un viaggio estivo all’estero è quello di imparare una lingua straniera. Grazie al bando “Estate INPSieme”, promosso ogni anno dall’INPS, i ragazzi che frequentano le scuole superiori hanno la possibilità migliorare la conoscenza di una lingua con un soggiorno all’estero. Per coloro che frequentano le scuole elementari e medie l’INPS promuove il bando “Estate INPSieme Italia”, in cui offre viaggi studio in Italia.

Al bando Estate INPSieme, sia nella versione che offre viaggi studio all’estero sia in quella riservata ai viaggi in Italia, possono partecipare i figli o gli orfani di: dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla gestione unitaria; pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici; iscritti alla gestione fondo ex Ipost.

I viaggi studio, sia in Italia sia all’estero, si terranno nei mesi di giugno, luglio e agosto e gli studenti saranno ospitati, durante la loro vacanza studio all’estero, in college o campus stranieri, in modo da poter studiare la lingua ufficiale del paese di destinazione. Grazie al bando Estate INPSieme l’Inps eroga un contributo totale o parziale a copertura del costo dell’intero pacchetto, che deve comprendere le spese di viaggio, le spese di alloggio, le spese di vitto, il corso di lingua e la polizia assicurativa, a coloro che sono rientrati in graduatoria.

Cosa bisogna sapere per partecipare al bando Estate INPSieme

Per poter partecipare al bando è necessario essere iscritti alla banca dati INPS. Se non si è ancora iscritti, è sufficiente scaricare il modulo sul portale dell’istituto di previdenza e presentarlo opportunamente compilato alla sede INPS provinciale di competenza, oppure inviarlo tramite raccomandata o via pec, allegando anche una copia del documento d’identità. Per presentare la domanda di partecipazione ai bandi Estate INPSieme è necessario essere in possesso del Pin dispositivo da usare per poter accedere al portale. Fra i documenti necessari alla partecipazione del bando va presentata la dichiarazione Isee. La domanda di partecipazione si può trasmettere esclusivamente per via telematica. Se ci sono più richiedenti nella stessa famiglia, è necessario presentare domande separate.

I prezzi dei pacchetti per l’estate 2020 saranno elaborati sulla base dei contributi messi a disposizione dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale. Gli sconti sui pacchetti saranno garantiti a coloro che rientreranno nella graduatoria dei bandi Estate INPSieme 2020 e che potranno quindi usufruire del contributo. I college che ospitano i ragazzi partecipanti a Estate INPSieme sono selezionati tra le più famose università ed esclusive “public school” presenti in Gran Bretagna e negli altri paesi europei e non. Tutti i servizi erogati durante una vacanza studio INPSieme sono erogati da tour operator qualificati, come Phoenix Travel o San Marino Tour Service, per garantire la massima qualità, grazie anche allo staff altamente preparato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social