Arredo bagno moderno, la parola chiave è stupire

Arredo bagno moderno, la parola chiave è stupire

Stupire, colpire l’occhio, attirare l’attenzione: in genere, queste sono le emozioni che l’home decor cerca di raggiungere nelle sale più “prestigiose” di casa, tra cui ormai deve essere annoverata anche la stanza da bagno. Oggi infatti questo ambiente non è da meno di saloni o camere da letto, e necessita di soluzioni e applicazioni adatte ad assicurare non solo la necessaria funzionalità, ma anche un forte senso estetico.

Come arredare un bagno moderno

La tendenza è evidente sfogliando le riviste di arredamento o i siti web dei negozi di riferimento nel settore: visitando per esempio il sito di Iperceramica.it, uno dei principali rivenditori italiani con negozio anche nel centro di Latina, possiamo ad esempio scoprire le nuove idee indispensabili per un bagno moderno attuale, come ad esempio mobili alti di forme particolari, specchi originali e lampade bagno di design, tutti prodotti contraddistinti da grande ricercatezza esteriore e materiali di pregio.

Il bagno infatti non è solo da considerare la stanza più privata e intima della casa, ma un angolo di benessere, uno spazio di comfort personale da rendere perfetto, anche nel contesto di pochi metri quadrati.

Portare la modernità nel bagno

La parola chiave del momento è essenzialità, una filosofia che si ritrova in tutte le “applicazioni”, dagli arredi ai rivestimenti che completeranno il bagno: ciò che conta è creare un ambiente che sia il riflesso di chi lo vive e lo utilizza, uno spazio che si presenti sempre nel migliore dei modi e assecondi i propri gusti personali.

Si può declinare questa ricerca in stili minimalisti, oppure affondare le mani in soluzioni più classiche, puntare su accessori decorativi, elementi di arredo e tinte forti: le possibilità sono molteplici e le idee innovative sono “ben accette”, purché inserite in un contesto generale di semplicità.

Piccoli o grandi, i bagni diventano belli

In questo senso, le dimensioni dell’ambiente non devono preoccupare eccessivamente: oggi è possibile arredare con gusto e in maniera perfetta anche un bagno piccolo, dove anzi la sfida può stuzzicare maggiormente la creatività dei designer (o degli stessi proprietari che si vogliono cimentare nell’arredamento).

A semplificare la vita ci pensano i prodotti moderni, che consentono di trovare la migliore organizzazione, di sfruttare ogni angolo e ogni dettaglio, dalle luci agli specchi, e di mimetizzare addirittura accessori e sanitari.

Tali soluzioni si rivelano cruciali soprattutto per arredare un bagno piccolo, dove il primo obiettivo è “catalizzare” la luce, evitare la creazione di angoli d’ombra che rischiano di appesantire l’ambiente e farlo apparire più stretto. Allo stesso modo, bisognerà scegliere colori preferibilmente chiari e creare contrasti tra le tinte di rivestimenti e arredi, che daranno vivacità allo sguardo.

Prima scelta, il materiale

A catturare gli occhi sono infatti anche le superfici – intese sia come pavimento che come rivestimento di pareti e piani di appoggio: l’estetica di tendenza non smette di guardare al passato e di rivisitare il vintage, trovando in questo modo nuove e originali forme espressive.

Anche la classica ceramica, intramontabile nella sua semplicità, si riveste oggi di soluzioni moderne che si rivelano versatili ed efficaci; si pensi al gres porcellanato tecnico, un prodotto capace di assicurare massime performance in termini di resistenza, inalterabilità, inassorbenza e facilità di pulizia.

Rispetto alle tinte, il total white resta un must intramontabile, soprattutto in abbinamento a rubinetti in acciaio lucido oppure opaco, ma negli ultimi tempi si stanno anche diffondendo soluzioni diverse. Il tocco di modernità è dato comunque da forme pulite, chic, eleganti e squadrate (o, al massimo, leggermente arrotondate sui bordi), e tra i modelli più gettonati ci sono naturalmente i sanitari sospesi, che attirano per la bellezza estetica e per comodità e praticità, perché favoriscono la pulizia e consentono di risparmiare spazio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social