Come arredare la camera da letto in modo moderno e di design

Come arredare la camera da letto in modo moderno e di design

Per arredare la camera da letto, così come vale per tutti gli ambienti di casa, occorre un minimo di gusto e criterio. Il bello infatti deve sempre essere in accordo con la praticità e l’utilizzo quotidiano. Per creare la stanza da letto perfetta per fare da cornice a splendide notti è opportuno seguire qualche semplice regola, ecco quale.

Una volta arredare la camera da letto era semplice, si acquistava un coordinato e il gioco era fatto. Bastava quindi decidere l’azienda ed ecco una camera com’era allora di tendenza Oggi non è più così, anzi, comprare coordinati è obsoleto e cosa del passato. É infatti esplosa l’era del design: dove accostamenti e contrasti permettono di giocare anche in questo ambiente così essenziale e riservato della casa. Anche se di solito si tratta di una zona privata e intima, anche per l’arredamento della zona note le regole da seguire sono le stesse. Infatti è comunque necessario seguire un criterio armonico nella selezione di colori, stili, forme.

Letti, comodini, cassettiere, armadi e poltrone devono rispecchiare la propria personalità, in questo ambiente più che nel resto della casa. La camera da letto infatti è l’angolo più intimo, privato e segreto della vita familiare, custode dell’anima di casa. Il comfort deve essere totale, anche perché l’esistenza stessa di questo spazio è destinata proprio a tale scopo. L’estetica deve essere quindi curata, ma la funzionalità, la versatilità ed anche la qualità dei mobili deve rimanere elemento primario.

Di solito i complementi di arredo della camera da letto di design hanno costi importanti e molte volte la scelta è ridotta negli showroom. Oggi tuttavia, le migliori aziende che producono questo tipo di mobili si rivolgono anche al mondo del web. Online quindi si possono sfogliare cataloghi nei quali si possono conoscere misure, colori e varianti, per trovare le soluzioni ideali per la stanza da letto dei propri sogni.

Scegliere il letto: cuore della zona notte

Il letto è sicuramente l’elemento dominante della camera, anche per una questione di spazio occupato. Proprio per questo motivo si dovrebbe selezionare un complemento che risponda alle esigenze di eleganza, ma che sia anche caldo e accogliente. La prima cosa a cui pensare è la posizione del letto nella stanza. Un’importante differenza è infatti data dall’appoggiare la testiera alla parete o meno. Ci sono elementi che possono richiedere dello spazio posteriore, per dar luogo a curve e forme morbide o, al contrario, letti senza testiera essenziali, fatti apposta per essere appoggiati alla parete, che verrà poi allestita ad hoc in maniera del tutto singolare.

Un’altra differenza è data dall’altezza da terra: in base ai gusti e alle esigenze si potrà quindi selezionare un letto con i piedi classico, che dà il senso dello spazio e dell’essenzialità dell’ambiente. Quando le esigenze di spazio lo richiedono invece, si può optare per un modello con il vano contenitore nascosto sotto alla rete. In questo caso, il letto sembrerà essere fuoriuscito dal pavimento, pronto ad accogliere, saldo e sicuro, i propri ospiti.

Visualizza dei modelli qui: https://www.cappellini.it/it/prodotti/letti

You must be logged in to post a comment Login

h24Social