Aprire un conto corrente aziendale online: come e quale scegliere?

 Aprire un conto corrente aziendale online: come e quale scegliere?

Foto di Nattanan Kanchanaprat da Pixabay

Imprenditori, professionisti con partita Iva, aziende, SRL nella maggior parte dei casi, anche perché talvolta vige l’obbligo di legge, hanno un conto corrente aziendale. I prodotti disponibili oggi sono diversi, ma non sono tutti uguali. Quando si tratta di aprire il proprio conto è necessario informarsi bene e confrontare tutte le varie proposte e offerte, senza farsi attirare solamente da un canone mensile apparentemente vantaggioso.

È infatti più proficuo alla fine sostenere un piccolo costo fisso ma avere a disposizioni molti servizi utili alla propria impresa, piuttosto che avere canone zero per un conto aziendale che somiglia più ad un conto per privati ma con totale assenza di funzionalità utili al business. In alcuni casi viene pubblicizzato un canone minimo ma si scopre poi, quando è troppo tardi, che si paga profumatamente ogni singola operazione.

Se pensiamo infatti ai lunghi ed interminabili fascicoli informativi a cui bisogna apporre le proprie firme, al linguaggio talvolta incomprensibile poiché estremamente tecnico e al carattere del testo piccolissimo, il fatto di cadere in qualche brutta sorpresa non stupisce affatto.

Dove aprire il conto corrente aziendale? Come scegliere l’istituto

Una delle prime cose che si dovrebbero valutare, quando si sceglie l’istituto a cui rivolgersi per aprire il proprio conto, è la serietà e affidabilità dello stesso. Un istituto serio e trasparente non riserva sorprese inaspettate. In un mondo in continuo movimento, dove è necessario stare al passo con i tempi per mantenere un buon livello di competitività e dove si ha di solito fretta, è bene scegliere un istituto che offra flessibilità: cosa che di solito si ha con gli istituti online.

Un istituto online, che consente di gestire il conto via web è un valido aiuto che diventa davvero irrinunciabile. Gli istituti che offrono conti correnti business online sono diversi, ma molto spesso si tratta di una riconversione di conti correnti per privati aperti alle aziende. È facile capire che in questi casi il prodotto non è adeguato a rispondere alle esigenze delle aziende, che sono ben differenti rispetto a quelle di un privato.

È per questo motivo che in questo panorama spicca il conto corrente aziendale online di Qonto, un conto unico nel suo genere che nasce proprio per rispondere alle esigenze delle imprese e dei professionisti che hanno bisogno di una gestione snella e agile delle proprie finanze.

Oltre a servizi eccellenti e performanti pensati ad hoc per le imprese e a un’applicazione con una user experience facile e pratica, il servizio clienti è impeccabile e reattivo per risolvere qualunque problema che si possa presentare e per rispondere ad ogni domanda, anche in relazione all’apertura del conto se fosse necessario. Se stai quindi pensando di aprire un conto corrente business, potresti verificare qual è l’offerta migliore per le tue esigenze.

I servizi di cui ha bisogno un’impresa

Alcuni dei servizi più utili che il conto corrente online di Qonto ti offre:

  • multi accesso al conto corrente, personalizzando per ognuno specifici permessi a di ha accesso (admin, collaboratore o accesso contabile/commercialista in sola lettur)
  • Multi-carta: per far sì che ogni collaboratore possa effettuare le spese senza anticipare denaro ed agevolando la gestione dei conti, con tipologie e limiti di spesa personalizzati e modificabili in tempo reale
  • La possibilità di semplificare note spese, grazie alla possibilità di caricare scontrini e ricevute dall’app con una semplice fotografia dallo smartphone
  • La possibilità di fare varie tipologie di pagamento, come anche i bonifici multipli.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social