Allenarsi a casa, quali esercizi fare

Allenarsi a casa, quali esercizi fare

Una scelta che viene presa da un numero sempre maggiore di utenti per diverse motivazioni: i ritmi della vita sono frenetici, molto più ossessivi rispetto al passato e ritagliarsi il tempo da dedicare ad una attività sportiva da svolgere fuori casa, che sia in palestra o in altro luogo, non sempre è possibile.
Ecco perché in tantissimi scelgono di allenarsi a casa seguendo programmi specifici, ormai facilmente scaricabili anche dal web. Allenarsi a casa propria è semplice, rapido, fa risparmiare tempi e soldi: se lo si fa con impegno e costanza è possibile raggiungere risultati ottimali pur non avendo i macchinari della palestra  disposizione.
Perché allenarsi a casa significa perlopiù affidarsi ad esercizi a corpo libero. Il che può portare comunque a migliorare notevolmente il proprio fisico, non necessariamente si deve far ricorso ai macchinari.

Gli esercizi da fare a casa

Quali sono gli esercizi da fare a casa per allenarsi? Si diceva che si parla di allenamento a corpo libero, senza quindi il ricorso ad attrezzi o macchinari vari: le flessioni sono il primo esercizio da eseguire. Un allenamento in grado di mettere in moto diversi muscoli, dalla spalla al dorsale passando per bicipite e tricipite.
Altro muscolo da lavorare in un programma di allenamento a corpo libero a casa è l’addome; e qui ci si può sbizzarrire come meglio si crede considerando che gli esercizi da fare sono realmente tanti, dal tradizionale crunch passando per l’allenamento isometrico.
Particolare cura richiedono poi i glutei: gli esercizi glutei da fare a casa, come consigliato dal sito Corpo Perfetto, sono lo squat e l’affondo camminato. In entrambi i casi si può tenere tra le mani, se lo si ha a disposizione, un peso o anche una kettlebell.

Consigli per allenarsi a casa

Al di là della tipologia di esercizio che si va a fare e del muscolo che si va a lavorare è importante entrare bene nella filosofia di questo tipo di allenamento. Fare attività sportiva a casa è un qualcosa che deve essere preso con serietà, da portare quindi avanti con costanza ed impegno.
Senza alcun dubbio il fatto di essere da soli, a casa propria, di avere magari distrazioni, potrebbe indicare una attività più complessa da seguire con dedizione rispetto ad andare in palestra o in piscina. Ecco allora che è di fondamentale importanza il modo in cui lo si fa e l’approccio che si ha con l’allenamento a casa: un modo pratico di restare in forma risparmiando tempo.

Foto di Irina L da Pixabay

You must be logged in to post a comment Login

h24Social