Allenamenti in casa? 3 attrezzi fondamentali

Allenamenti in casa? 3 attrezzi fondamentali

Se allenarsi in casa un tempo era una scelta, con la situazione attuale è diventata una necessità. I motivi che portano alla scelta di non frequentare una palestra possono essere molteplici, legati a fattore comodità, economico o quant’altro. Negli ultimi mesi ci si è messa anche la pandemia che ha avuto un impatto diretto proprio sul mondo delle palestre e dei centri sportivi.
Partendo da questa ritrovata esigenza di allenarsi sfruttando al massimo gli spazi della propria abitazione, vediamo quali sono gli attrezzi da prendere in considerazione, sempre in base agli spazi che ciascuno ha all’interno della propria casa.

  1. Panca multifunzione: forse il top quando si parla di attrezzi per allenarsi in casa. Con un solo ingombro si possono avere molte funzionalità che si trovano solitamente in una palestra. Con una panca multifunzione è possibile allenare sostanzialmente tutti i muscoli del proprio corpo: certo non si sta parlando di un attrezzo propriamente comodo, tantomeno poco ingombrante. Se si desidera acquistare una panca di questo genere si deve avere uno spazio sufficiente da sacrificare all’interno della propria abitazione.
  2. Vogatore professionale: il caro vecchio rematore che mette in moto tutta la parte alta del corpo andando sostanzialmente a replicare il movimento che si esegue quando si è in canoa e si procede a remare. La differenza è data dalla resistenza, che può essere più o meno bassa e che va a replicare in modo fedele l’impatto del remo con l’acqua. Quando si procede all’acquisto di un vogatore professionale, da tenere in considerazione il discorso ingombro. Anche in questo caso si sta parlando di un attrezzo che occupa non poco spazio.
  3. Kit di pesi: e veniamo allo strumento più easy. Kit di pesi, che può essere corredato anche da tappetino per addominali, bande elastiche, kettlebell. Tutti attrezzi leggeri, poco ingombranti, particolarmente adatti anche per chi non ha molto spazio a casa. con i kit di pesi, se leggeri, è possibile lavorare anche a livello di cardio, con allenamento fitness e senza puntare solo sulla crescita muscolare.

Questi i principali attrezzi per allenarsi a casa, un trend in forte crescita al punto che nel 2020, le parole maggiormente cercate su Google erano riferite proprio alle tipologie di training da casa. Una necessità più che una scelta, visto il momento, che ha punti di vantaggio e qualche criticità: su tutte, la mancanza di una struttura professionale oltre che di un trainer qualificato che segua in fase di allenamento; ed il rischio di non essere costanti e concentrati come quando ci si reca in una palestra.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]