Fibrillazioni in maggioranza, si dimette un altro assessore

Il Comune di Gaeta

Se il famoso detto “non c’è due senza tre” dovesse concretizzarsi, per l’amministrazione comunale di Gaeta sarebbe un gran bel problema.

Secondo indiscrezioni, infatti, dopo le dimissioni dell’assessore Diego Santoro, sarebbero state protocollate anche quelle di Angelo Magliozzi, espressione di Forza Italia, uno dei più votati alle ultime Amministrative e uomo forte in giunta, nonché vicino politicamente all’ex sindaco e oggi consigliere regionale alla Pisana Cosmo Mitrano.


Coloro che non vedono di buon occhio la maggioranza, seppur a denti stretti parlano di “frizioni” e possibili contraccolpi sulla macchina amministrativa, in primo luogo sul sindaco Cristian Leccese. I sostenitori, invece, tendono a minimizzare ipotizzando avvicendamenti all’interno degli stessi schieramenti o rimpasti per il riassesto degli equilibri. Ma un po’ tutti osservano che qualcosa si muove e che per capire cosa accadrà alla fine, bisognerà attendere le prossime mosse.

Nessuna ipotesi è da considerarsi di facile lettura. Da non escludere, anche il ritiro delle deleghe e il ridisegno dell’esecutivo cittadino.