Latina, convalidato l’arresto dell’uomo che stava inseguendo la ex compagna

Dopo una notte passata nelle camere di sicurezza della Questura, è tornato in libertà con obbligo di firma quotidiano il 25enne che si era reso protagonista di un inseguimento ai danni della ex compagna e successivo arresto da parte degli agenti della Polizia di Latina.

Convalidato l’arresto dopo il rito direttissimo, l’udienza è stata rimandata a prossimo mese di ottobre. L’uomo, ricordiamo, stava inseguendo la ex compagna che, in compagnia della figlia ed in preda al panico, era riuscita a nascondersi in un parcheggio e ad allertare le forze dell’ordine. Cercando di sfuggire agli agenti ha terminato la sua corsa finendo fuori strada ed è stato arrestato dalla Polizia, che nel frattempo aveva tratto in salvo la donna e la figlia.