Guerra in Ucraina, Regione Lazio: “Disponibili per farmaci e attrezzature mediche”

La Regione Lazio, attraverso la protezione civile regionale, ha già dato la sua concreta disponibilità a fornire farmaci e attrezzature mediche a sostegno della popolazione ucraina, nell’ambito della ricognizione in tal senso avviata dal Dipartimento Nazionale della protezione civile“.

E’ quanto dichiara la Regione Lazio in una nota al termine dell’incontro con il Dipartimento nazionale di protezione civile avente ad oggetto l’emergenza Ucraina.


“Nel corso della riunione  – continua la nota – la Regione ha inoltre evidenziato la propria disponibilità a fornire materiale logistico per eventuale attività di assistenza alla popolazione ucraina, nonché ad attuare forme di accoglienza sul territorio laziale, con la possibilità di attivare nel breve periodo strutture ricettive, soprattutto qualora vengano attivati corridoi umanitari per la popolazione in fuga. Il Dipartimento della protezione civile nazionale – conclude la nota – si è riservato di dare indicazioni operative in tal senso alla luce della rapida evoluzione degli eventi”.