Torna la sosta a pagamento, le informazioni su date e abbonamenti

Dal primo aprile al 30 settembre tornano i parcheggi a pagamento a Sabaudia. E’ quanto stabilito con una delibera di giunta nei giorni scorsi, un atto in cui si fa riferimento anche alle modalità con cui verranno rilasciati gli abbonamenti in un periodo così complicato per via della pandemia.

Uno degli obiettivi principali resta quello di evitare code ed assembramenti quindi è consigliata la scelta di fare l’abbonamento on line per poi ritirare il cartaceo su appuntamento. Quindi come funzionerà il rilascio degli abbonamenti? Ecco quanto riportato nella delibera di giunta:


BACK OFFICE (telematico): la procedura online per l’abbonamento dovrà essere garantita dal 01 Febbraio di ogni anno a prescindere dal fatto che sia un giorno festivo o feriale;
FRONT OFFICE (in loco presso l’ufficio): la procedura in loco per il rilascio degli abbonamenti dovrà essere garantita in varie fasce orarie (mattina e pomeriggio) dalla data del 01 marzo di ciascun anno a prescindere dal fatto che sia un giorno festivo o feriale;
– la medesima ditta dovrà garantire la presenza del personale (in loco – ufficio) addetto al rilascio degli abbonamenti, durante l’intero periodo di vigenza della sosta a pagamento, assicurando la presenza anche festiva di un numero congruo di personale, in modo da evitare file ed assembramenti; la medesima ditta dovrà agevolare le richieste dell’utenza tramite l’utilizzo di richieste telematiche anche mezzo email o pec, fissando criteri chiari ed inequivocabili per il rilascio dei predetti abbonamenti.

Nessuna variazione sulle tariffe che riportiamo di seguito nello schema: