Covid, a Fondi rinviate le fontane danzanti

A causa del decreto Natale che vieta feste ed eventi che implichino assembramenti all’aperto, alcuni appuntamenti del programma “Fondi RestArt – Christmas Edition” sono stati posticipati. Non potranno svolgersi, in particolare, gli spettacoli delle fontane danzanti e degli artisti di strada in programma il 5 e il 6 gennaio 2022. “Gli eventi, particolarmente apprezzati da grandi e piccini a inizio dicembre, si svolgeranno non appena le restrizioni verranno meno e il numero di contagi sarà nuovamente in decrescita”, fanno sapere dall’amministrazione comunale.

Analizzato il calendario, l’amministrazione ha deciso di dedicare i due spettacoli a tutti i genitori della città promuovendo, contestualmente, due appuntamenti volti a destagionalizzare il turismo. Il primo evento si terrà quindi sabato 19 marzo, in occasione della Festa del Papà, che ricorre il giorno di San Giuseppe. Il secondo appuntamento si terrà invece domenica 8 maggio in occasione della Festa della Mamma. In entrambi i casi non si tratterà di un evento singolo ma di un intero weekend all’insegna dell’intrattenimento, del divertimento in sicurezza ma anche dello shopping in vista della stagione primaverile e del rilancio dell’economia del centro storico. Dettagli, programma e sorprese saranno comunicate a ridosso delle date.


In via precauzionale, a causa dell’attuale situazione epidemiologica, sono stati rinviati anche i seguenti eventi:

Mercoledì 29 dicembre

Fiabe per bambini “Hansel e Gretel”

Piazza IV Novembre – 18:00

Francesco e Gianmarco Latilla

Fiabe per bambini “Hansel e Gretel”

Piazza IV Novembre – 19:00

Francesco e Gianmarco Latilla

Giovedì 30 dicembre

Musical di Natale con i bambini “Cuori sotto l’albero”

Auditorium comunale “Sergio Preti” – 19:00

Fonderie delle Arti-Signor Keuner

Spettacolo Teatrale “Un Canto di Natale”

Auditorium comunale “Sergio Preti” – 20:30

Fonderie delle Arti-Signor Keuner