Cosa fare a formentera in 5 giorni

Se hai 5 giorni soltanto da dedicare ad una bella vacanza, non possiamo che consigliarti Formentera. Si tratta di un’isola delle Baleari raggiungibile via mare solo da Ibiza. Ibiza può essere raggiunta praticamente da ogni zona d’Italia e con un volo di neanche due ore. Dal porto partono ogni giorno traghetti veloci che consentono di arrivare a Formentera. Un viaggio breve dunque, che permette di raggiungere senza difficoltà quella che è considerata la perla in assoluto più bella e preziosa di tutto il Mar Mediterrano.

Consulta www.formenteravuela.com per scoprire la vasta gamma di alloggi disponibili, appartamenti, certo, ma anche hotel e villaggi. Continua invece nella lettura per scoprire cosa fare a Formentera in 5 giorni.


Cosa fare a Formentera in 5 giorni: le mete immancabili

Ci sono due mete che devono assolutamente essere inserite nel tuo viaggio a Formentera, mete in cui ti consigliamo di restare una giornata interna. La prima è playa Migjorn. La seconda invece è es Pujols.

Playa Migjorn è la meta per eccellenza degli amanti del mare. Una costa che si estende infatti per oltre 8 km, suddivisa in varie calette da insenature rocciose che permettono di dare vita ad un panorama unico nel suo genere. È semplicemente meraviglioso trascorrere una giornata intera su una di queste calette. Puoi prendere il sole ovviamente e fare un bel bagno nelle limpide acque. Puoi anche fare snorkeling, per osservare il fondale e tutti i suoi abitanti. Sono molti gli sport acquatici che è possibile praticare in zona, senza dimenticare che da qui partono le escursioni via mare che ti consentono di vivere esperienza sensazionali. Puoi restare a playa Migjorn anche la sera ovviamente. Prendi un drink oppure una birra al chiringuito sulla spiaggia, per vivere il momento dell’aperitivo come solo a Formentera è possibile fare. Scegli uno dei molti ristoranti presenti in zona, ristoranti di pesce ovviamente per poter assaggiare i piatti tipici di Formentera.

La seconda meta che deve essere necessariamente inserita nel tuo viaggio è es Pujols, centro turistico e capitale della movida di Formentera. Puoi restare qui per tutta la giornata, dato che è presente una bella spiaggia di sabbia candida davvero caratteristica. Su questa spiaggia puoi rilassarti e anche osservare le tipiche imbarcazioni dei pescatori. Al calare del sole es Pujols sia anima. Tutti, proprio tutti, arrivano qui da ogni zona dell’isola per godere di serate divertenti sino all’inverosimile e ballare sino alle prime luci dell’alba. Molti dei DJ che puoi ascoltare arrivano direttamente da Ibiza!

Cosa fare a Formentera: altre mete tra cui scegliere

Es Pujols e Playa Migjorn sono le mete immancabili di Formentera, quelle che devono essere assolutamente visitate. Durante gli altri giorni di vacanza puoi spostarti in lungo e largo per andare alla scoperta dei segreti che l’isola ha da offrire. Ovviamente per poter effettuare i tuoi spostamenti al meglio è consigliabile noleggiare un mezzo. Puoi scegleire l’auto, ma anche lo scooter o la bicicletta. Formentera è piccola e la si può girare anche su due ruote infatti senza alcuna difficoltà.

Cosa fare a Formentera? Cosa visitare? Sicuramente ti consigliamo di prendere in considerazione un giro verso il faro di La Mola, diventato negli anni simbolo dell’isola. È un faro incredibile, che si erge su una cogliere alta ben 120 metri. Da qui puoi godere di un panorama mozzafiato! In zona sono presenti anche antichi mulini che vale la pena di scoprire, Molí Vell e il Molí d’en Botigues.

C’è un altro faro dell’isola che merita di essere visitato, il faro di Es Cap de Barbaria, un promontorio roccioso a ben 100 metri sul livello del mare. Nei dintorni, puoi anche visitare la grotta La Cova Foradada che offre un balcone sul mare che ha semplicemente dell’incredibile e che ti lascerà a bocca aperta per lo stupore. Importante poi ricordare La Torre Des Garroveret, un’antica torre di difesa che consentiva un tempo di avvistare le navi saracene.

Ti consigliamo poi di raggiungere tutti i villaggi di pescatori che si ergono lungo la costa. Sono villaggi piccoli e intimi, che puoi scoprire con una passeggiata di un’oretta appena. Sono luoghi incantevoli, dove il tempo sembra essersi fermato e dove puoi assaporare le più antiche tradizioni dell’isola. Ovviamente ogni villaggio ha calette e spiagge che meritano una visita. Trascorri qui qualche altra ora nel relax più assoluto!