La Gogna, dopo la petizione dei residenti maggiori controlli

Prosegue incessante, l’attività di controllo per il contrasto la repressione e prevenzione dei reati predatori posta in essere dalla polizia. Nella giornata di oggi il Questore a ha disposto mirati servizi straordinari di controllo, svolti in La Gogna alla periferia di Aprilia, a seguito anche di una recente petizione inviata dall’associazione dei cittadini della borgata.

Nel corso delle attività di controllo i poliziotti del Commissariato di Cisterna e gli equipaggi del reparto Prevenzione crimine Lazio, con l’ausilio di unità cinofile di stanza a Nettuno, hanno identificato 57 persone e controllato 35 veicoli.


In particolare sono state pattugliate le zone di via Crati e via Gidora, dove erano sono stati segnalati alcuni furti.