Tennis la classifica next gen mondiale passa per Latina con Zeppieri

Mentre tutti guardano alle Nitto Atp Finals – il torneo di fine anno dove si incontrano i migliori 8 al mondo nell’anno solare – che da quest’anno si terranno a Torino, a Milano è tutto pronto per le Next Gen.

La formula analoga per i più giovani mostra un grande movimento del tennis tricolore che passa non solo dagli “over” con il numero uno italiano Matteo Berrettini già qualificato per Torino, ma anche dal giovanissimo Jannik Sinner che oltre ad essere entrato di prepotenza tra i primi 10 nel ranking mondiale è il numero 1 della classifica mondiale Next Gen.


E in questa particolare classifica di italiani tra i primi 20 al mondo ce ne sono addirittura 4. Oltre Sinner, compare al 14esimo posto Flavio Cobolli, al sesto Lorenzo Musetti e al 18esimo il pontino Giulio Zeppieri che proprio con il più noto Musetti si è scontrato tante volte nelle finali da giovanissimo.

Una buona notizia non solo per il tennis italiano ma anche per lo sport pontino che, con il quasi 20enne player di Latina, malgrado si trovi ancora intorno alla 250esima posizione nel ranking mondiale rimane ben piazzato tra i più giovani del circuito, sperando di poter scalare le classifiche e le vette dei tornei più prestigiosi al mondo.