Pallamano, esordio in casa per i rossoblu dell’HC Fondi

Finalmente si torna in campo. Dopo qualche mese torna in campo, per una gara ufficiale, l’HC Banca Popolare di Fondi. Una squadra decisamente rinnovata dopo il mercato estivo guidato del Ds di Perna, che ha messo a disposizione di mister Giacinto De Santis un bel gruppo di giovanissimi atleti, affiancato al blocco fondano e agli Under 17 che quest’anno sono aggregati in pianta stabile con la prima squadra.

Primo avversario per i rossoblù è la giovane compagine del Palermo Pallamano. Una formazione molto veloce che fa dell’aggressività difensiva una delle armi migliori. Quello palermitano è un bel gruppo di ragazzi con qualche giocatore più esperto a creare quel giusto mix per essere una delle protagoniste del campionato. Difesa aggressiva, veloci ripartenze e un attacco ben organizzato dal centrale, figlio d’arte, Alessandro Aragona, a suo tempo nel giro di tutte le categorie delle nazionali giovanili. Altri ragazzi di punta del gruppo guidato da Ninni Aragona sono i giovani Artale, Spoto e Manno, oltre all’ex di turno Pola.


Giacinto De Santis

“Finalmente si parte e lo facciamo contro un avversario duro già alla prima giornata. Dobbiamo prestare massima attenzione, poiché le prime partite nascondono molte insidie. Abbiamo avuto qualche piccolo problema di organico ma tutto superabile questo il primo commento di mister De Santis -. Palermo è un’ottima compagine, che si è rinforzata e gioca una bella pallamano, veloce e divertente. Sappiamo che siamo tra le favorite del girone, per cui tutte le squadre contro di noi sanno bene che non avranno nulla da perdere e giocheranno libere e al massimo per portare via qualche punto. Abbiamo costruito, insieme al Ds di Perna, una squadra in grado di competere per la vittoria finale del girone. Non ci nascondiamo dietro un dito, abbiamo raggiunto gli obiettivi che volevamo nel nostro progetto ed ora sta al campo cominciare a parlare. Siamo una squadra nuova, abbastanza giovane ma con la giusta esperienza, che sta cercando di trovarsi fornendo già qualche buona risposta nelle amichevoli, ma come dice la parola quelle erano amichevoli ora le partite varranno punti pesanti anche perché tutte le squadre del nostro girone possono ambire alla vittoria finale”.

La gara tra HC Banca Popolare di Fondi e Palermo Pallamano avrà inizio alle 18.00 presso il “rinnovato” Palazzetto dello Sport di Fondi e sarà diretto dalla coppia arbitrale De Marco-Carcea. L’ingresso per le partite della Serie A2 maschile è a pagamento (5€), ma gratuito fino ai 18 anni. C’è, inoltre, la possibilità di acquisto della tessera (Junior 20€, Red&Blue 50€, Exclusive 100€). Ricordiamo, infine, come da normativa vigente, che sono obbligatori il Green pass e mascherina.