Commessa derubata, individuate e denunciate due donne

Sabato pomeriggio, a Sabaudia, a conclusione di una mirata attività di indagine, i carabinieri della Stazione locale hanno deferito in stato di libertà per il reato di furto aggravato due donne.

Le predette, residenti a Roma e ad Aprilia, sono state individuate quali autrici di un furto con destrezza avvenuto il 12 agosto all’interno di un esercizio commerciale di Sabaudia: approfittando di un momento di distrazione della commessa di un negozio, le sfilavano dalla borsa il portafogli, sottraendovi il denaro contenuto.