Al via da domani il ciclo di conferenze sugli scavi al Tempio di Giove Anxur

Il Tempio di Giove Anxur

“Avrà inizio domani, giovedì 23 settembre, alle ore 17.30, il ciclo di conferenze e visite guidate agli scavi in corso presso l’area archeologica del Tempio di Giove Anxur, condotti dall’Università Ludwig-Maximilians-Universität München in collaborazione con Alma Mater Studiorum – Università di Bologna organizzato dall’assessorato alla Cultura e dal Polo Museale di Terracina”.

Ad annunciarlo è l’ufficio stampa del Comune di Terracina.


Il Municipio di Terracina

Quella del 2021 è la terza campagna di scavi condotta da questi atenei nell’area archeologica – fanno sapere dal Comune – campagna guidata dal dott. Paul Scheding, dalla dott.ssa Francesca Diosono, dalla dott.ssa Miriam Knechtel dell’Università bavarese e dal dott. Enrico Cirelli dell’Università di Bologna.

L’assessore alla Cultura Barbara Cerilli sottolinea “l’occasione che gli studiosi protagonisti degli scavi stanno dando a tutti di essere aggiornati sulle scoperte che questi interventi stanno portando alla luce. Non è così comune che questi aggiornamenti avvengano praticamente in tempo reale, a testimonianza del grande interesse che questi scavi stanno suscitando nella comunità scientifica internazionale”.

La dottoressa Ilaria Bruni, direttrice del Polo Museale di Terracina, evidenzia che “con i colleghi delle università coinvolte, abbiamo pensato di fare un piccolo ‘riassunto delle puntate precedenti’ sugli scavi della campagne 2019 e 2020 e di farci raccontare dagli studiosi impegnati quali siano i temi di ricerca su cui stanno concentrando i loro studi in questo momento, che spaziano dalla metodologia di scavo e analisi dei reperti, all’archeologia romana a quella greca, all’etruscologia”.

Le conferenze si terranno per tre giovedì consecutivi, a partire appunto da domani 23 settembre, alle ore 17,30 presso la Sala Conferenze ex Giudice di Pace (Ex-Tribunale, via Appia Nuova). A causa delle norme anticovid i posti disponibili sono ridotti a 50. La partecipazione è libera e gratuita ed è consigliabile la prenotazione.

Alle conferenze sono abbinate visite ai diversi saggi aperti, con la guida degli stessi archeologi. Il costo delle visite è quello del biglietto d’ingresso all’area e si svolgeranno secondo il seguente calendario:

Martedì 21 settembre, h 11:00

Venerdì 24 settembre, h 11:00

Martedì 28 settembre, h 11:00

Venerdì 1 ottobre, h 11:00

Venerdì 8 ottobre, h 11:00

Venerdì 8 ottobre, h 18:00

Anche per le visite si consiglia la prenotazione. Per tutti gli eventi è necessario essere muniti di Green Pass e indossare la mascherina.

Info e prenotazioni: 0773.707777-778