Omissione di soccorso e lesioni colpose, 27enne denunciata

Sabato pomeriggio, al conclusione di una mirata attività investigativa, i carabinieri della Stazione di Itri hanno deferito all’autorità giudiziaria una 27enne del posto: la ragazza è accusata dei reati di omissione di soccorso e lesioni colpose.

Secondo le ricostruzioni dei militari lo scorso 25 agosto, dopo aver tamponato con la propria autovettura un altro veicolo con a bordo tre persone, anche loro del posto, tra cui una bambina di un anno, si è allontanata dal luogo dell’incidente senza prestare soccorso e facendo perdere le proprie tracce.


Nel sinistro i due adulti presenti a bordo della macchina tamponata avevano riportato lesioni lievi, guaribili in 7 giorni, mentre quelle riportate dalla minore erano state giudicate guaribili in 2 giorni.