Violenza contro la compagna incinta: denuncia e divieto di avvicinamento

Nel pomeriggio di mercoledì, ad Aprilia, in località Campoverde, i carabinieri della Stazione locale hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa dall’autorità giudiziaria di Latina a carico di un 24enne nativo della Romania: oltre a una denuncia per il reato di maltrattamenti in famiglia, nei suo confronti è stato notificato il divieto di avvicinamento alla parte offesa.

Il provvedimento cautelare, spiegano dal Comando provinciale dell’Arma, segue alle risultanze investigative che hanno consentito di appurare come il giovane, lo scorso settembre, avesse colpito più volte con violenza la compagna. Una donna che si trovava in stato di gravidanza.