Esame da avvocato 2021: i consigli per una preparazione ottimale

Tutti i settori della vita quotidiana sono stati pesantemente colpiti dalla pandemia che ha introdotto cambiamenti necessari nelle modalità in cui eravamo soliti vivere e fare esperienza dei momenti in comune, tra tutti quello della formazione, dei corsi e dei concorsi. È incerto se queste innovazioni si faranno spazio nella “nuova normalità” e l’incertezza interessa anche le modalità con cui si terrà l’esame di abilitazione forense, previsto per dicembre 2021 e sul quale non sono stati comunicati aggiornamenti.


Abbiamo chiesto a Formazione Giuridica Scuola Zincani, uno degli istituti più frequentati in Italia, qualche consiglio per gli aspiranti avvocati che si cimenteranno con la prova.


Non ci sono ancora indicazioni ministeriali in merito. Ci aspettiamo qualche comunicazione entro la fine del mese di settembre. Per questo siamo pronti a preparare i ragazzi sia per la prova tradizionale che per l’orale rafforzato” dice l’avv. Zincani, presidente di Formazione Giuridica Scuola Zincani “Il cambiamento per l’edizione 2020 è stato comunicato all’ultimo, e, nonostante ciò, siamo stati capaci di fronteggiare al meglio la situazione e siamo pronti a farlo di nuovo, puntando sul valore e sulla solidità della nostra formazione”.

La Scuola, attiva da oltre un decennio in Italia e con oltre 15 sedi sul territorio italiano, è da sempre una garanzia per coloro che sono in cerca dei soggetti più accreditati per la preparazione.

Tra poco più di un mese inizia il nostro corso intensivo di avvocatura, nostro fiore all’occhiello. Verrà erogato sia in modalità presenziale che in modalità online, e prevede ventisette moduli didattici e più di ottanta ore di formazione. Abbiamo pensato a dieci incontri di carattere teorico-pratico per ripassare gli istituti della materia civile e penale, continue esercitazioni e tre giornate di simulazione in cui si ripropongono tutte le condizioni del giorno dell’esame.”

Formazione Giuridica, nata a Bologna come centro di alta formazione, negli anni ha raggiunto traguardi importanti: 20.000 avvocati e oltre 1.000 magistrati formati e oggi in servizio.

Il segreto è il metodo, una guida di ragionamento applicabile in ogni situazione, una sorta di arte di saper fare in ogni momento. Grazie alla piattaforma di e-learning Desiderio creata ad-hoc, copyright esclusivo di Formazione Giuridica, agli studenti è riservato l’accesso a materiali, dispense e integrazioni esclusivi che ottimizzano i tempi di studio.

Ogni corso è accompagnato da una produzione editoriale a firma unica con taglio metodologico e linguaggio tecnico che ripercorre la storia normativa, sviluppata per raccontare anche i collegamenti normativi che sono alla base della vera preparazione.

Puntando sempre all’ampliamento dell’offerta formativa, Scuola Zincani ha lanciato lo spin-off Il Corsista, dedicato alla formazione continua con master, corsi accreditati e di approfondimento tematico dedicati a studenti universitari e a professionisti che desiderano acquisire conoscenze più specifiche e settoriali.

(Per maggiori informazioni visitare il sito www.formazionegiuridica.org

scrivere a organizzazione@zincani.it o telefonare al 051.19982953)