Espone sull’auto lo stemma contraffatto dei Carabinieri: denunciato

Durante la scorsa serata, a Minturno, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Formia, hanno denunciato a piede libero un giovane di 27 anni del posto per il reato di possesso di segni distintivi contraffatti.

I carabinieri hanno spiegato in particolare, come il giovane, per motivi da accertare “esponeva sulla propria autovettura un pass contraffatto recante lo stemma della repubblica italiana e la dicitura “ministero della difesa  arma dei carabinieri”. Il tutto rappresentava un falso e per tale motivo il 27enne è stato denunciato.