Cultura del primo soccorso, l’iniziativa presso lo stabilimento “Appeal”

Serve creare una vera e propria cultura del primo soccorso.

E non c’è occasione migliore che coinvolgere i cittadini direttamente nei luoghi di vacanza.


Proprio quello che è stato fatto oggi a Latina, presso lo stabilimento balneare “Appeal”, in collaborazione con il gruppo Giomi.

Giomi home servizio ADI ha organizzato un corso di Diffusione della cultura delle manovre di primo soccorso e rianimazione cardiopolmonare per tutti i bagnanti presenti.

“La diffusione delle manovre rianimatorie e di primo soccorso – afferma la dottoressa Debora Arena, collaboratrice di Giomi Home – sono i punti cardine per la salvaguardia ai fini della tutela della vita.

Infatti – prosegue – è necessario che tutti gli operatori sanitari con l’ausilio e il supporto dei gruppi sanitari aiutino a diffondere la cultura della prevenzione e del primo soccorso.

È utile che soprattutto in questo particolare e delicato momento si diano tutte le informazioni necessarie ai cittadini, erogando tutta la formazione basica utile al primo intervento”.

L’iniziativa, a cui hanno preso parte anche Antonio Arciulo, coordinato infermieristico ADI Latina della Giomi Home, e Claudio Banchini, CPSI 118, è stata solo uno dei tanti appuntamenti formativi estivi pianificati dal servizio ADI di Latina della Giomi Home per i bagnanti del nostro litorale.

L’attività prosegue e alla fine della stagione molte più persone sapranno cosa fare in casi di emergenza.