Comandante della Legione Carabinieri Lazio, De Vita in visita a Latina

Nel pomeriggio odierno, il Comandante della Legione Carabinieri Lazio, Generale di Divisione Antonio De Vita, ricevuto dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Latina Colonnello Lorenzo D’Aloia, ha fatto visita al Comando Provinciale di Latina per porgere il suo personale saluto alle varie componenti dell’Arma provinciale e dei reparti speciali, dell’A.N.C. ed ai delegati CO.BA.R della rappresentanza militare.

L’Alto Ufficiale, insediatosi il 19 luglio 2021 al Comando della Legione Carabinieri Lazio, proveniente dal Comando del I Reparto del Comando Generale dell’Arma e dall’incarico di Sottocapo di Stato Maggiore, ha incontrato


i militari  presso il Circolo Ufficiali dell’Aeronautica Militare – 4^ Brigata Telecomunicazioni Sistemi D.A./A.V. di Borgo Piave dove ha ricevuto anche il saluto del Generale di Brigata Sandro Sanasi.

Nel corso del suo significativo  incontro ha voluto esaltare il valore aggiunto della Arma Territoriale e dei reparti Speciali ottenuto dalla sinergia di intenti profusa dalle singole individualità, nell’ambito di un costante “lavoro di squadra” orientato al controllo di un territorio interessato da molteplici dinamiche di natura  economica e criminale, portando il suo saluto anche ai familiari dei militari presenti ed augurando a tutti di lavorare in un clima di serenità.

Dopo essere stato ricevuto dal Prefetto di Latina, Dott. Giuseppe DE FALCO, nel pomeriggio il Generale DE VITA ha fatto rientro nella capitale.

Il Generale Antonio De Vita, nel corso della sua  carriera vanta  Comandi di  prestigio.

E’ stato infatti Comandante Provinciale di Torino, Napoli e Roma ed ha comandato la Legione Carabinieri Lombardia.