Daspo di cinque anni per un tifoso del Savoia Calcio

Foto Archivio

Il Questore di Latina Spina ha emesso un D.A.Spo. della durata di cinque anni nei confronti di un tifoso del Savoia Calcio.

Il Divieto di Accedere alle Manifestazioni Sportive ha riguardato un 40enne che lo scorso 19 giugno, al termine dell’incontro Latina-Savoia giocatosi al “Domenico Francioni” scavalcò la recinzione del Settore Ospiti ed entrò all’interno del terreno di gioco, prima di venire bloccato dalla Digos.


Poiché il tifoso campano già in passato fu protagonista di episodi analoghi nel corso di una competizione sportiva e già sottoposto a Daspo dal Questore di Napoli, il provvedimento emesso dalla Divisione Anticrimine della Questura di Latina prevede anche l’obbligo di firma in occasione di ogni partita che il “Savoia 1908” disputerà nei prossimi cinque anni.