Dopo il successo della scorsa estate torna la rassegna ‘Lepini al mare’

Squadra che vince non si cambia, anzi si rinforza. E così dopo il successo ottenuto nella sua prima edizione svolta la scorsa estate, torna LEPINI AL MARE, la rassegna promo-turistica, organizzata dall’associazione Sintagma in collaborazione con Gelatilandia al mare, con ‘9cento e da quest’anno anche con il FAI delegazione di Latina.
Patrocinano l’iniziativa la Provincia di Latina, la Compagnia dei Lepini, ANCI Lazio, i comuni di Latina e quelli partecipanti alle serate.

La formula rimane la stessa: ogni serata un talk sulle bellezze storiche, artistiche, turistiche, sportive di un centro lepino, momenti di intrattenimento, degustazione a tavolo di un menu di eccellenze tipiche illustrate e descritte dai diretti produttori.
Confermata anche la scenografica location della terrazza Gelatilandia di Capoportiere con sullo sfondo la Circe e la luna, spettatrici anche loro della serata.


Da sinistra Andrea Casalvieri, Mauro-Nasi e Fulvio Biancone

Dopo Roccamassima, Cori, Norma, Sermoneta e Bassiano, il tour dei centri lepini che si presentano al pubblico del Lido di Latina e non solo, prosegue, e protagonisti dalla prossima settimana alla fine di agosto saranno Maenza, città della Passione e delle ciliegie (14 luglio), Prossedi – Pisterzo, le guardie della Valle dell’Amaseno (28 luglio), Roccagorga la “barocca” dei Lepini (11 agosto), Priverno città di Camilla, della falia e di San Tommaso (25 agosto).

L’entusiasmo e i riscontri avuti dai comuni partecipanti, anche a distanza di tempo dalla conclusione della scorsa edizione – afferma Mauro Nasi, ideatore e organizzatore della rassegna –, hanno quasi imposto la decisione di proseguire questo viaggio alla scoperta a tutto tondo dei centri lepini, ricchissimi di eccellenze di ogni tipo, non ultimo umane.
L’idea alla base è “portare” la montagna al mare, ovvero un cambio di prospettiva: far vivere un’esperienza nuova e coinvolgente ancora prima di recarsi sul luogo.

Il fine è il turismo di prossimità, perché si può essere turisti low-cost tutto l’anno rimanendo entro i confini della nostra bellissima terra pontina.

Ringrazio Fulvio Biancone e tutto il suo staff per il contributo e la disponibilità della elegante terrazza di Gelatilandia, ‘9cento di Andrea Casalvieri per i bellissimi filmati che sta realizzando e che verranno presentati in anteprima al termine di ogni serata per poi raccogliere migliaia di like sui social aumentando in modo esponenziale la promozione, l’artista Giancarlo De Petris per le sue opere ispirate dalla Terra Pontina, Gilda Iadicicco responsabile del FAI Delegazione di Latina che da quest’anno sarà un valore aggiunto nella scoperta e valorizzazione del nostro territorio”.

Le serate avranno inizio alle ore 20,30. Per partecipare alla degustazione del menù tipico servito al tavolo al prezzo promozionale di 19,00 euro (bevande e caffè inclusi) occorre prenotare al tel. 333.2439901.