Aree verdi a Fondi: riapre il Parco ‘San Josemaría Escrivá’

Grazie alla collaborazione dei beneficiari di reddito di cittadinanza riapre anche il Parco “San Josemaría Escrivá De Balaguer”, nel quartiere Portone della Corte a Fondi (via Liguria).

Il progetto è partito ufficialmente questa mattina con la sistemazione di giardini e aiuole che ha visto impegnati i percettori di sussidio assieme agli operatori ecologici e agli addetti alla manutenzione del verde pubblico.

Al termine dei lavori di potatura e pulizia, il parco riaprirà, dal lunedì al venerdì, nei seguenti orari:

dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 17:00 alle 21:00

I beneficiari di reddito di cittadinanza, inseriti nell’ambito del programma “Fondi Project Green”, dopo la prima fase di sistemazione, si occuperanno di aprire e chiudere le aree verdi, effettuare attività di guardiania, misurare la temperatura, sorvegliare i parchi e garantire pulizia e decoro.

Prosegue secondo la tabella di marcia l’attivazione dei progetti Puccommentano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore ai Servizi Sociali Sonia Notarberardinosiamo orgogliosi perché questo strumento, oltre a promuovere l’inclusione sociale valorizzando propensioni e interessi di ogni beneficiario, sta contribuendo concretamente a migliorare i servizi della città”.

Il prossimo e ultimo step sarà quello di attivare il progetto “Valorizziamo la costa” che interesserà il litorale fondano.