Incendio alla periferia di Fondi, brucia una discarica abusiva

Incendio alla periferia di Fondi, brucia una discarica abusiva

A Fondi è andata in fiamme una vera e propria discarica abusiva, costituita da una distesa di pneumatici smaltiti in maniera illecita. Un incendio di probabile matrice dolosa, secondo le squadre antincendio intervenute, che si è progressivamente allargato a sterpaglie e canneti.

Il rogo è divampato intorno alle 20 di lunedì in via Malanotte, nella frazione verde di Sant’Andrea, portando sul posto i Falchi di pronto intervento e i vigili del fuoco, al lavoro per ore per circoscrivere e quindi rendere inoffensive le fiamme. Sul posto hanno operato anche i carabinieri della Tenenza e i colleghi del nucleo forestale. Nessun elemento, purtroppo, per risalire a chi ha agito innescando le fiamme.

“Come ho avuto modo di dire in una delle ultime sedute di consiglio comunale la città deve dotarsi di un protocollo d’intesa tra associazioni, comitati, forze dell’ordine ed istituzioni per un controllo statico e dinamico del territorio”, dice il consigliere di minoranza Francesco Ciccone, esponente della civica Fondi Viva. “Ed il Comune ha il dovere di chiedere il potenziamento del nucleo di carabinieri forestali, che hanno il compito di monitorare un comprensorio così vasto”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]