Anche a Cisterna via a Rigenerazione urbana e Superbonus

Il Comune di Cisterna di Latina

Riqualificazione e più efficienza energetica, con incremento di volumetria e benefici fiscali. Da oggi anche a Cisterna di Latina tutto questo è possibile grazie a due interventi legislativi che l’amministrazione ha recepito e reso operativi.

“Si chiamano Rigenerazione urbana e Superbonus, che tradotto – ricordano dal Comune – significherà riqualificazione del patrimonio edilizio e delle aree urbane degradate, riduzione del consumo di suolo, sviluppo dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili, adeguamento sismico del patrimonio edilizio esistente, anche con interventi di demolizione e ricostruzione, con detrazione fiscale del 110%. Dunque una città più bella, sicura e con un importante impulso alla ripresa e sviluppo dell’economia locale”.

Con le deliberazioni n. 27 e 28 del 1 luglio 2021 il Commissario Straordinario del Comune di Cisterna di Latina, acquisito il parere favorevole della Regione Lazio, ha approvato le modifiche alle Norme Tecniche di Attuazione del P.R.G., finalizzate alla possibilità di conseguire ‘il cambio di destinazione d’uso degli edifici’ nonché di realizzare ‘interventi per il miglioramento sismico e per l’efficientamento energetico degli edifici’ così come previsto dagli artt. 4 e 5 della legge regionale 18 luglio 2017, n. 7 e ss.mm.ii. sulla rigenerazione urbana e il recupero edilizio che detta disposizioni ordinarie finalizzate ad incentivare la razionalizzazione del patrimonio edilizio esistente, promuovere la riqualificazione di aree urbane degradate e di tessuti edilizi disorganici o incompiuti e riqualificare edifici a destinazione residenziale e non residenziale mediante interventi di demolizione e ricostruzione, adeguamento sismico e efficientamento energetico.

Il Comune ha così recepito le norme che consentono, esclusivamente nelle porzioni di territorio urbanizzato su edifici esistenti e legittimamente realizzati ovvero su quelli che abbiano ottenuto il titolo edilizio in sanatoria, i cambi di destinazione d’uso degli edifici esistenti e gli ampliamenti del 20% della volumetria o della superficie utile esistente degli edifici a destinazione residenziale, per un incremento massimo di 70 mq.

Il testo degli articoli integrativi delle Norme Tecniche di Attuazione del P.R.G., nonché tutta la documentazione relativa alla rigenerazione urbana ed al recupero edilizio, è consultabile sul sito internet del Comune di Cisterna di Latina alla sezione Urbanistica – Strumenti urbanistici comunali e regolamenti. Gli uffici Urbanistica e SUEAP del Settore 3 sono disponibili per ogni forma di chiarimento in merito all’applicazione dei dispositivi.