Isola pedonale al posto della ztl a Latina, le motivazioni

Isola pedonale al posto della ztl a Latina, le motivazioni

L’Assessore ai trasporti e mobilità del Comune di Latina Dario Bellini in una nota spiega le motivazioni che hanno portato l’Amministrazione a prendere la decisione di istituire l’isola pedonale al posto della Ztl.

Di seguito la nota a firma dell’Assessore Bellini

“Sono molto soddisfatto dell’esito della riunione odierna dell’Osservatorio per la Ztl nel corso della quale ho illustrato ai presenti l’idea di istituire, in via sperimentale e per 6 mesi, una isola pedonale nell’area che oggi corrisponde alla zona a traffico limitato. La proposta è stata accolta favorevolmente dai rappresentanti dei commercianti che avrebbero comunque garantite le opportune “finestre” per consentire il carico e lo scarico delle merci.

L’area della Ztl, d’altronde, è di fatto utilizzata dalla cittadinanza come una vera e propria isola pedonale e, per quanto limitato, il traffico veicolare rappresenta un fattore di rischio vista anche la presenza dei vasi di arredo urbano che potrebbero in parte ostacolare la visuale degli automobilisti.

Inoltre, l’aumento dei mezzi elettrici, che hanno la possibilità di transitare liberamente nella Ztl, ha provocato un incremento globale del traffico nell’area, mentre la conversione a isola pedonale riporterebbe famiglie e bambini in una situazione di totale sicurezza, anche a tarda sera quando numerosi ragazzi, soprattutto d’estate, si trattengono più a lungo nella zona del centro storico.

Ovviamente saranno individuate delle aree esterne all’isola pedonale dedicate alla sosta degli autoveicoli dei cittadini residenti.

Sono convinto che un’operazione del genere possa portare tanti benefici, primo fra tutti un incremento della sicurezza nella fruizione degli spazi del centro storico da parte della collettività.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]