Il Questore a Sabaudia per salutare gli atleti in partenza per le Olimpiadi

Questa mattina, a Sabaudia, il Questore di Latina Michele Maria Spina ha voluto personalmente fare il suo in bocca al lupo agli atleti del Canottaggio del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato, che nei prossimi giorni voleranno alla volta di Tokyo per prendere parte alle Olimpiadi.

Sono ben 5 gli atleti che si sono guadagnati il diritto di partecipare alla regina delle competizioni sportive, grazie ai risultati ottenuti negli ultimi anni: si tratta dell’Agente Scelto Marco Di Costanzo, dell’Agente Scelto Federica Cesarini, dell’Agente Scelto Pietro Willy Ruta, dell’Agente Matteo Castaldo e dell’Agente Kiri Tontodonati.

Di Donato e Castaldo, tra l’altro, hanno già vinto una medaglia alle scorse Olimpiadi di Rio de Janeiro, nel 2016.

Il Questore ha voluto così esprimere la vicinanza della Polizia di Stato e di tutti i poliziotti di Latina agli atleti olimpici.