“Panettone Day”, tra i finalisti Lorenza Rizzi e La Circe Bio

La pontina Lorenza Rizzi con il suo brand ‘La Circe Bio’, pasticceria de ‘Il Giardino del Pane’, è tra i 15 finalisti del concorso ‘Panettone Day 2021’ per la categoria ‘Miglior Panettore Tradizionale’.

Una giuria di esperti, presieduta dal maestro Iginio Massari, ha riconosciuto in Lorenza e nel suo panettone l’eccellenza dell’artigianato tradizionale. Valutato il colore, la forma, il profumo e ovviamente il gusto il prodotto presentato da Rizzi è stato scelto tra circa 146 partecipanti al concorso e inserito tra i 15 che parteciperanno alla finale di settembre, in una località d’eccezione, la sala Mengoni del ristorante di Carlo Cracco in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano.

Il ‘Panettone Day’ è nato con l’obiettivo di premiare i migliori panettoni artigianali e promuovere l’eccellenza della pasticceria italiana e Lorenza con questo risultato può certamente affermare di aver fatto conoscere un pezzo di storia gastronomica di San Felice Circeo.

“Sono molto contento del risultato ottenuto dalla nostra Lorenza Rizzi” ha dichiarato il presidente di Confcommercio Lazio Sud San Felice Circeo, Fabio Ascoli. “Un risultato più che meritato da Lorenza, che oltre ad essere un’amica è soprattutto una grande professionista. Ritengo, inoltre, che questo traguardo possa trasformarsi in una vetrina importante per San Felice Circeo. Un punto di partenza importante per rilanciare il territorio, le sue bellezze culturali e i suoi prodotti tipici”.

“Non posso che essere felice  del risultato ottenuto”, ha dichiarato Rizzi. “Essere tra i 15 finalisti del Panettone Day, mi rende orgogliosa e mi ripaga di tutti i sacrifici fatti negli anni”.