Salto triplo: l’atleta Dariya Derkach vola alle Olimpiadi di Tokyo

Insieme alla triplista di stanza a Formia altri tre azzurri ottengono il minimo olimpico

Salto triplo: l’atleta Dariya Derkach vola alle Olimpiadi di Tokyo

(foto: profilo Facebook)

Giornata memorabile ai campionati italiani assoluti di atletica svoltisi a Rovereto, in provincia di Trento. Ben quattro atleti azzurri hanno infatti ottenuto il pass-qualificazione per la partecipazione alle prossime Olimpiadi di Tokyo.

Tra di loro la triplista dell’Areonautica, di stanza a Formia, Dariya Derkach che era reduce dall’ottimo personale di 14,31 stabilito a Rieti, misura inferiore di un solo centimetro al minimo stabilito per il pass olimpico.

A Rovereto però l’atleta azzurra ha vinto la gara stabilendo un 14.47 che vale in automatico la qualificazione per volare a Tokyo. Per lei sarà la seconda Olimpiade dopo quella di Rio de Janeiro.

Un ottimo risultato dopo stagioni difficili.

Finalmente – le parole di Dariya Derkach a fine gara – ho saltato misure che mancavano dal 2018. In questa stagione sono cambiate un po’ di cose a livello tecnico e di preparazione. Sono tornata sui miei standard, sono più sicura. Posso ancora crescere”.

Dariya Derkach sul podio a Rovereto (foto Facebook)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]