Elezioni Sperlonga, Marco Toscano si ricandida a sindaco

Elezioni Sperlonga, Marco Toscano si ricandida a sindaco

Per Sperlonga. Per tutti”. Questo, lo slogan scelto per la campagna elettorale di Marco Toscano come sindaco di Sperlonga. Dopo Vincenzo Viola, l’attuale capogruppo del gruppo di opposizione in consiglio comunale è il secondo ad ufficializzare la propria candidatura alla fascia tricolore. Andrà alle urne con una lista che raccoglie l’eredità dell’esperienza targata Sperlonga Cambia, la civica che 5 anni fa si è presentata al voto con lo stesso Toscano come candidato sindaco, raccogliendo il 52% dei consensi. Ad appoggiare la nuova corsa di Toscano, anche il meet up 5 Stelle di Sperlonga e i giovani de ‘La Sperlonga che vogliamo’. Per una coalizione che annuncia la volontà di portare avanti “un percorso iniziato più di cinque anni fa, che ha l’ambizione di scrivere una pagina nuova per il futuro di Sperlonga, in totale discontinuità con le amministrazioni passate”.

“Sento la grande responsabilità di guidare una coalizione che si presenta ai cittadini con un impegno preciso: dare al nostro paese un’amministrazione seria e competente, in grado di affrontare con capacità e coraggio i problemi del presente e le sfide del futuro. Sperlonga ha bisogno di guardare avanti e di cogliere le opportunità che si presentano, con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita dei cittadini”, le prime parole di Toscano dopo l’annuncio della candidatura.

“Il nostro paese merita un impegno sincero, deciso e disinteressato per il bene comune”, continua. “La via maestra da seguire è la coerenza,  personale e politica. Le direttrici del nostro impegno sono la trasparenza dell’attività amministrativa, il riconoscimento dei diritti dei cittadini, senza distinzioni di nessun tipo, e la volontà di avvicinare la politica ai cittadini e alla comunità. Servire la politica e non servirsi della politica, lontani da vendette, personalismi e desideri di visibilità. Sviluppo, crescita e partecipazione. Queste saranno le parole d’ordine del nostro programma elettorale e che detteranno l’agenda politica dei prossimi anni.

Armando Cusani

Il nostro paese è reduce da un ventennio di scelte politiche sbagliate, nel metodo, prima ancora che nel merito. È da qui, dal metodo di fare politica e di intendere la politica, che bisogna partire per risolvere i problemi e abbattere i limiti che frenano lo sviluppo del nostro paese e che stanno impoverendo la nostra comunità, sia sul piano economico che sociale.

L’obiettivo che ci poniamo è quello di contrastare il fenomeno dello spopolamento. Sperlonga deve tornare a essere una comunità viva e attiva per dodici mesi l’anno. Con una nuova strategia di sviluppo, che coniughi efficaci politiche abitative per giovani e famiglie con una più efficaci progetti di destagionalizzazione, puntiamo a creare i presupposti per aumentare il numero dei residenti e migliorare la qualità dei servizi. Tutto questo non può prescindere dalla valorizzazione delle ricchezze del nostro paese, puntando con convinzione sui pilastri della nostra economia: turismo, cultura e agricoltura.

Il turismo balneare e le eccellenze agro-alimentari, la cultura e l’enorme potenziale rappresentato dal museo archeologico, saranno le punte di diamante di un’economia nuova e integrata. Solo se questi settori inizieranno a dialogare tra loro si potrà creare una solida economia di crescita e sviluppo. Siamo convinti che l’integrazione di questi elementi rappresenti la chiave di volta di uno sviluppo  sano, forte, equo e sostenibile”.

“La sfida elettorale che ci attende in autunno sarà molto particolare”, continua l’aspirante primo cittadino. “Il nostro Paese sta attraversando un periodo storico e delicato. Il Covid-19 ha colpito tutti i paesi del mondo, togliendo certezze e acuendo le differenze sociali. A Sperlonga la pandemia ha colpito un paese che negli ultimi 5 anni è stato fermo, bloccato da una maggioranza consiliare che ha dato prova tangibile di incapacità e di inadeguatezza. Dalla gestione dei rifiuti alla mobilità, passando per l’abbattimento delle barriere architettoniche, dal sostegno alle categorie produttive agli aiuti alle famiglie e alle tante questioni ancora ignorate, come le politiche giovanili o la politica per la casa, sono tanti i problemi irrisolti che meritano finalmente una risposta.

Il periodo storico che stiamo attraversando, insieme ai fondi europei in arrivo per i comuni, richiedono un’amministrazione efficiente e una classe di governo competente e responsabile. L’istanza di un cambiamento nella gestione della res publica viene ormai avvertita con forza e chiarezza da parte di tutte le categorie sociali e economiche della nostra comunità.

Il lavoro svolto negli ultimi cinque anni dai banchi dell’opposizione e dalle forze politiche e civiche che compongono la nostra coalizione, hanno consentito ai cittadini di avvicinarsi alla politica e di entrare in quella che doveva essere una ‘casa di vetro’, ma che si è rivelata una fortezza, chiusa e distante dalla comunità.

Il Comune di Sperlonga

Oggi c’è la piena consapevolezza da parte di tutti dei problemi che interessano il nostro paese e che impediscono ogni possibilità di crescita e di sviluppo. Si avverte la voglia di dare inizio a una fase nuova per la nostra comunità, che passi attraverso un cambiamento netto e totale del metodo politico adottato sinora, intervenendo su scelte sbagliate che hanno causato disastri e allontanato le istituzioni politiche dai cittadini, primi tra tutti i ragazzi e le giovani generazioni.

Siamo al lavoro per allargare la coalizione a tutti coloro che condividono con noi l’amore per Sperlonga e la consapevolezza della necessità di un deciso cambio di passo nella gestione della cosa pubblica. Un fronte largo, in cui tutti condividano un programma e un’idea di governo basata sulla correttezza, sulla trasparenza e sul rispetto reciproco.

Questi valori saranno il cuore di un vero cambiamento e rappresenteranno la garanzia di una coalizione forte, capace e competente, che saprà guidare questo cambiamento e governare Sperlonga. Questa – conclude il candidato sindaco Marco Toscano – è l’occasione per cambiare il futuro di Sperlonga. Ci aspetta una sfida dura e affascinante. La forza delle nostre idee risiede nella partecipazione e nella condivisione con i cittadini. L’impegno di ogni singolo cittadino che come noi abbia a cuore il nostro paese sarà fondamentale per voltare pagina e per costruire un futuro diverso e migliore”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]