Itri, sequestrata un’area agricola trasformata in discarica

Itri, sequestrata un’area agricola trasformata in discarica

La Polizia Locale di Itri, agli ordini del Comandante Comandante Pasquale Pugliese durante un’attività di repressione di reati in danno all’ambiente, di propria iniziativa ha posto sotto sequestro penale un’area di 4185 mq. sita in località Contrada Valle Scura nel territorio comunale di Itri. Da indagini esperite l’area è di proprietà di tre donne residenti nella provincia di Napoli.

Tra la vegetazione, dichiara il Comandante Pugliese, abbiamo scoperto un’ingente l’abbandono inerti, scarti di lavorazione edile provenienti da attività di demolizione, calcinacci, lastre presumibilmente in fibrocemento-amianto, ceramica sanitaria, pneumatici e pezzi di carrozzeria riconducibili ad autoveicoli e ciclomotori, come meglio descritto nell’allegato fascicolo fotografico.

L’area è stata posta sotto sequestro penale ed è stata inoltrata un’informativa di reato alla Procura della Repubblica di Cassino per reati in danno all’ambiente. Al momento vi sono indagini in corso da parte della Polizia Locale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]