Finale di tiro a volo, Latina protagonista

Finale di tiro a volo, Latina protagonista

Sabato 19 e domenica 20 giugno si sono disputate le finali Nazionali della ANLC, dove su due giornate si sono confrontati oltre 300 atleti provenienti da tutta Italia.

Nella prima giornata presso il campo Falco di Capua si sono disputate le specialità Compak ed Elica, con l’affermazione di Emiliano De Carolis al gradino più alto del podio e Campione Assoluto nel barrage nella specialità Compak, mentre Alessandro Battisti ha vinto il titolo italiano per la prima categoria.

La specialità Elica ha visto il trionfo di Marco Lambiasi e il secondo gradino è andato a Anzuini Gianluca.

Numerosi altri piazzamenti tra il secondo e terzo posto nelle varie categorie, mentre come Squadra Lazio abbiamo guadagnato il secondo posto, insieme agli atleti di Frosinone e Roma.

Nella giornata di domenica 20 giugno presso Durazzano, abbiamo assistito all’affermazione per il secondo anno consecutivo del grande Alberto Amidei nella specialità fossa Olimpica, il nostro non più giovanissimo Master ha sbalordito nuovamente tutti andando a disputare la finalissima barrage a 6 concorrenti ed imponendosi nettamente con l’ultima serie di 25 piattelli.

Alberto Amidei continua ad essere una risorsa per il nostro territorio, non solo a livello agonistico ma per la grande esperienza maturata in tanti anni di attività, non dimentichiamo le sue esperienze olimpioniche alla guida delle Nazionali del Kuwait e di Cipro.

Grande apprezzamento è stato espresso dal Presidente Provinciale Gabriele Tullio, presente al seguito della squadra nelle due giornate “ Mi avete dato una gioia immensa, sono orgoglioso di rappresentare un gruppo così coeso e formato da atleti di altissimo valore, non mi stancherò mai di ringraziarvi e vi sosterrò sempre con ogni mezzo in mio possesso”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]