Mercato del pesce a Gaeta, l’on. Trano rassicura: “Apertura entro la prima settimana di luglio”

Mercato del pesce a Gaeta, l’on. Trano rassicura: “Apertura entro la prima settimana di luglio”

Da tempo gli operatori ittici di Gaeta sono alle prese con mille difficoltà. Il vecchio mercato è stato chiuso e l’iter per arrivare a quello nuovo non è stato semplice. Sono stati necessari più bandi dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale per arrivare ad assegnare gli stalli, ma finalmente arriva una buona notizia.

Il presidente dell’Authority, Pino Musolino, mi ha assicurato che è tutto pronto e che questo mese, o al massimo entro la prima settimana di luglio, il nuovo mercato ittico verrà inaugurato.

Dopo aver ascoltato le preoccupazioni di tanti operatori, in questi mesi mi sono interessato della vicenda, ho scritto all’Autorità Portuale chiedendo informazioni e sollecitando soluzioni e ora, vista la comunicazione avuta dal presidente, sono soddisfatto che finalmente per gli operatori siano arrivate le auspicate rassicurazioni.

Una notizia che riporta serenità a chi vive vendendo il proprio pesce e che ritengo importante anche per cercare di superare la crisi economica che, a causa dell’emergenza coronavirus, ha investito anche il territorio di Gaeta.

Spero dunque che i tempi vengano perfettamente rispettati e non vi siano ulteriori ritardi”.

A dichiararlo in una nota Raffaele Trano (L’Alternativa C’è), membro della Commissione bilancio alla Camera.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]