Formia: mettono a segno un furto e dichiarano di essere positivi al Covid, arrestati

Formia: mettono a segno un furto e dichiarano di essere positivi al Covid, arrestati

Nella serata di ieri i Carabinieri del Norm di Formia hanno arrestato per furto aggravato, ricettazione,  possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli e procurato allarme presso l’autorità un 27enne ed un 40enne di nazionalità georgiana, senza fissa dimora, poiché resisi responsabili del furto di prodotti di cosmetica dal valore complessivo di circa 250 euro ai danni dell’ipermercato Panorama di Formia.

Nel corso della perquisizione dell’autovettura sono stati trovati strumenti per aprire o forzare serrature e merce rubata sia dal supermercato citato che dal vicino centro commerciale Lidl.

“Peraltro – spiegano i militari – nel vano tentativo di eludere il controllo di polizia, uno di loro ha falsamente attestato di essere positivo al covid-19″.

La merce è stata consegnata agli aventi diritto, gli arnesi e l’autovettura sottoposti a sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]