Il 5 e il 6 giugno a Sant’Anastasia il primo “Trofeo open drifting Città di Fondi”

La competizione, con imbarcazioni in arrivo da tutta Italia, sarà valevole come qualificazione per la finale del Campionato italiano

Il 5 e il 6 giugno a Sant’Anastasia il primo “Trofeo open drifting Città di Fondi”

Gara nazionale in arrivo a Sant’Anastasia che, il prossimo 5 e 6 giugno, ospiterà il primo “Trofeo open drifting Città di Fondi”. Alla competizione di pesca sportiva valevole come qualificazione per la finale del campionato italiano, parteciperanno imbarcazioni provenienti da tutto lo Stivale. L’evento, patrocinato e promosso dal Comune di Fondi, è organizzato dalla Asd Team Asso di Picche.

Un momento della competizione a San Felice Circeo

Questo appuntamento – spiegano il sindaco Beniamino Maschietto e l’assessore all’Ambiente e allo Sport Fabrizio Macaro – darà visibilità al litorale e alla città, sarà rispettoso dell’ecosistema e dell’ambiente marino e porterà le prime presenze nelle strutture ricettive del territorio. Il tutto dando nuovo impulso al settore sportivo, con una competizione prestigiosa in quanto valevole come qualificazione per la finale del Campionato italiano, e contribuendo alla divulgazione della cultura marinara”.

Si parte nella mattinata del 5 giugno con il ricevimento degli equipaggi al quale faranno seguito un briefing e la tradizionale punzonatura delle attrezzature.

Domenica 6 giugno, giorno della competizione vera e propria, saranno consegnate le esche acquistate presso rivenditori locali e si darà il via al raduno degli equipaggi in mare.

La gara avrà inizio alle prime luci del mattino con rientro a Sant’anastasia attorno alle ore 15:00 e successiva premiazione. L’evento è organizzato in collaborazione con l’Apsd Il Maestrale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]