Si finge vittima di un furto per non pagare le multe: denunciato

Si finge vittima di un furto per non pagare le multe: denunciato

Nella giornata di giovedì, a Gaeta, a conclusione di specifici accertamenti di polizia giudiziaria, i carabinieri della Tenenza locale hanno deferito all’autorità giudiziaria un 63enne della provincia di Napoli: è accusato di simulazione di reato.

Lo scorso 8 marzo l’uomo aveva denunciato di aver ricevuto un’ingiunzione di pagamento per alcune contravvenzioni elevate ad un’autovettura della quale falsamente si dichiarava falsamente non proprietario. Asserendo contestualmente di aver subìto il furto del borsello contenente i suoi documenti di riconoscimento, utilizzato presumibilmente per effettuare l’immatricolazione della macchina in questione.

Dai successivi accertamenti effettuati dai militari dell’Arma, non è stato rilevato alcun elemento che potesse confermare le parole del denunciante. Anzi: il 63enne è stato individuato quale effettivo proprietario del veicolo. Inevitabile, a quel punto, il suo deferimento.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]