Esplosione all’interno di un’officina, un ferito trasportato a Roma

Esplosione all’interno di un’officina, un ferito trasportato a Roma

Un’esplosione si è verificata a Terracina all’interno di un’officina. Sembra che la deflagrazione sia partita da un mezzo parcheggiato proprio nei pressi dell’ingresso, una Jeep con impianto a Gpl. Due le persone ferite, di cui una trasportata in eliambulanza a Roma, presso l’ospedale San Camillo.

Si tratta di un meccanico 33enne, sul quale con l’esplosione è rovinata una seconda auto, fino a prima innalzata su un ponte interno all’attività. Da quanto si apprende, ha riportato pesanti ferite alle gambe. In ospedale anche il titolare dell’officina, un 40enne rimasto ustionato, in particolar modo agli arti inferiori e al volto.

Sul posto gli agenti del Commissariato, la Polizia Locale e i Vigili del Fuoco che hanno provveduto sin da subito a mettere in sicurezza l’area. Sia l’officina che la Jeep sono state poste sotto sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]