Screening dedicato alle comunità straniere: 16 positivi su 501 tamponi

Screening dedicato alle comunità straniere: 16 positivi su 501 tamponi

Si è concluso alle 18:00 di ieri pomeriggio lo screening dedicato alle comunità straniere della città che si è svolto nell’area mercatale di via Mola di Santa Maria. Uomini, donne, anziani, bambini: tantissime le persone accorse in massa per effettuare il test antigenico rapido.

Su un totale di 501 tamponi sono 16, in totale, le persone risultate positive. «L’attenzione resta alta – commenta il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto – ma i dati ci fanno ben sperare. Dato l’elevato numero di partecipanti, la Asl ha dato piena disponibilità, compatibilmente con le richieste dei rappresentanti delle comunità indiane e pakistane, a ripetere lo screening. Ringrazio la Asl per aver dato questa opportunità alla nostra città, le forze dell’ordine che hanno presidiato il drive in e il locale comitato della Croce Rossa per il prezioso e mai scontato supporto logistico e assistenziale».

Durante l’attesa i volontari hanno infatti distribuito centinaia di opuscoli realizzati dal Comune di Fondi, capofila del distretto socio sanitario LT4. Le brochure, che riassumono le principali regole anticontagio e i comportamenti da osservare in caso di positività in lingua araba, punjabi e inglese, saranno consegnate anche alle comunità straniere di Campodimele, Lenola, Monte San Biagio, Sabaudia, San Felice Circeo e Sperlonga.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]