Iniziano i lavori di manutenzione del verde, interviene Fondi Vera

“Operai al lavoro al “Dachau Park”, Settecannelle apre le porte. Vuoi vedere che aveva ragione Fondi Vera?”. Interviene il movimento politico rispetto gli interventi di manutenzione appena avviati per la manutenzione del verde. Una problematica segnalata giorni fa proprio da Fondi Vera. 

“Se questa mattina  – si legge in una nota – c’erano operai al lavoro per tagliare l’erba del ‘Dachau Park’, se lo stesso è avvenuto al Parco Falcone, se risultava aperto dopo tempo il Parco Settecannelle vuol dire semplicemente che avevamo ragione nel denunciare lo stato di abbandono dei luoghi e la chiusura di tutte le aree gioco e gli spazi verdi del territorio di Fondi, ad eccezione del ‘Maria Pia di Savoia’ che ha riaperto i battenti solo Giovedì.


Per questo motivo non comprendiamo la reazione scomposta della maggioranza, che pur di fronte alle testimonianze di tanti genitori apparse sui social e la documentazione fotografica che Fondi Vera sta continuando a raccogliere, ha preferito rispondere con toni piccati e attacchi personali piuttosto che fare mea culpa e promettere un immediato intervento, o comunque condividere con la cittadinanza iniziative già pianificate. Con un’aggravante, perché dire che l’area del Palazzetto dello Sport fosse aperta al pubblico e provvedere solo in seguito alla sua bonifica vuol dire aver esposto ad un rischio gli eventuali frequentatori.

Nella giornata di Domenica, ieri e questa mattina abbiamo effettuato ulteriori sopralluoghi e confermiamo quanto dichiarato nel Comunicato dello scorso 7 Maggio e sostenuto a più riprese da mamme e papà che ci hanno inviato segnalazioni e solidarizzato per le accuse ricevute. Le aree di competenza regionale e quelle di competenza comunale sono inaccessibili, negli orari di prevista apertura al pubblico. E l’unico cancello spalancato è quello del Parco Settecannelle, il cancello del “Maria Pia di Savoia” apre solo nelle ore pomeridiane”.