Abusivismo edilizio, scattano due denunce a Castelforte e Minturno

Due denunce sono scattate nella giornata di ieri nei comuni del sud del Lazio di Castelforte e Minturno. 

Nello specifico i Carabinieri hanno denunciato due persone.


Una è stata deferita per aver realizzato, in qualità di proprietario committente dei lavori, l‘apertura di un varco in un muro posto tra due locali commerciali attigui, senza le prescritte autorizzazioni rilasciate dall’autorità comunale. L’’altra per aver ultimato le opere edili della propria abitazione senza alcuna autorizzazione ed in violazione dei sigilli precedentemente apposti alla struttura abusiva.