Omicidio stradale a due passi dal centro, un rinvio a giudizio

Omicidio stradale a due passi dal centro, un rinvio a giudizio

Omicidio stradale.

Questa l’accusa con cui il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giuseppe Cario, ha rinviato a giudizio un 85enne che, il 22 novembre 2018, in pieno centro investì un altro anziano, Vittorio Rinaldi.

La vittima stava la strada tra viale XXI Aprile e viale Marconi quando venne travolta dall’auto dell’imputato, una Toyota Aygo.

Troppo grave il trauma cranico subito dall’80enne Rinaldi, che morì dopo poche ore di agonia all’ospedale “Goretti”, dove era stato ricoverato in stato di coma.

Il conducente dell’auto, Gennaro Larenza, finì indagato per la morte del pedone e per lui ora è stato disposto un processo.

La prima udienza è fissata davanti al giudice del Tribunale di Latina, Fabio Velardi, per il prossimo 28 ottobre.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]