Pallamano femminile: derby contro Pontinia per l’HC Fidaleo Fondi

Pallamano femminile: derby contro Pontinia per l’HC Fidaleo Fondi

(foto: Michol Di Perna)

Dopo la sconfitta di Teramo, torna in campo l’HC Fidaleo Fondi. Nel recupero della 3a giornata di ritorno del campionato di Serie A2 girone D, le fondane, saranno ospiti dell’HC Cassa Rurale Pontinia per il secondo derby stagionale oggi, lunedì 3 maggio alle 19:30.

La formazione pontina annovera tra le sue fila giocatrici giovani, ma allo stesso tempo esperte, come Conte, Podda, Bellu, Galletti, Rivard e Judge, le quali fanno parte anche della formazione gialloblù che milita nella Serie A Beretta. Una squadra dai due volti poiché, quando è al completo, macina gioco e risultati; quando, invece, le giocatrici più esperte sono impegnate con la prima squadra, la formazione si ringiovanisce molto ed è molto più abbordabile affrontarla. Nonostante questo, però, ci sono ottimi elementi anche tra le più giovani, come Cialei (nel giro della nazionale giovanile), Bianchi, Geminiani e le più esperte Rossetto e Addonizio.

L’HC Fidaleo Fondi, attualmente fanalino di coda della Serie A2, arriverà a Pontinia con la voglia di ripetere la grande prestazione messa in campo nella gara di andata, quando le ospiti superarono le rossoblù di sole tre reti. Le giovanissime atlete fondane vogliono continuare il percorso di crescita iniziato lo scorso anno e rimodulato in questa stagione con coach Plavljanic, ma allo stesso tempo hanno la volontà di muovere la classifica, magari già dal prossimo match contro l’HC Cassa Rurale Pontinia, un derby tutto da vivere.

Alla vigilia della gara abbiamo ascoltato il perno difensivo rossoblù, Angelica Guglielmo: “Siamo arrivate quasi alla fine di questa stagione e conosciamo bene il Pontinia, considerando che non è la prima volta che lo affrontiamo. È una squadra abbastanza giovane come la nostra ma, nonostante ciò, non la sottovaluteremo perché ha già dimostrato di poter fare buone prestazioni. Per quanto riguarda la nostra squadra, invece, mi preme innanzitutto fare i complimenti a tutte che, nonostante tutto, cercano di migliorarsi ogni giorno per dare sempre un contributo in più in partita. Anche se ci troviamo ancora a zero punti, cercheremo di dare del filo da torcere alle avversarie e, magari, anche di prendere qualche punto perché per noi sarebbe soprattutto una vittoria dal punto di vista morale”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]