Giornate ecologiche a Fondi: domenica 2 maggio pulizie a Quarto Iannotta

Proseguono le giornate ecologiche a Fondi. Domenica 2 maggio nuova azione di clean-up in località Quarto Iannotta. Il punto di ritrovo è alle ore 9:00 nel piazzale antistante la ex discarica.

Invitiamo residenti e associazioni a partecipare numerosicommentano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore all’Ambiente Fabrizio Macaronaturalmente l’iniziativa si svolgerà all’insegna del distanziamento sociale e con i dispositivi di protezione personale. Dare un piccolo contributo alla pulizia del territorio, sensibilizzare e conoscere in maniera più approfondita le problematiche ambientali delle periferie sono soltanto alcuni degli obiettivi che perseguiamo. L’appuntamento di domenica ci sta particolarmente a cuore in quanto si tratta di una delle zone della città più colpite dall’abbandono indiscriminato di rifiuti. L’auspicio è che questi eventi, oltre a rimuovere materialmente dalle campagne ingenti quantità di scarti, seminino nelle coscienze abitudini virtuose e propositi green per offrire alla nostra città un futuro migliore”.


Dopo la raccolta di ingombranti in centro e le azioni di clean up a Curtignano, Torre Canneto, Capratica, Selvavetere, e zona Salto, quella di domenica sarà la settima giornata ecologica a Fondi.

Il calendario completo

Domenica 2 Maggio 2021

Clean-Up pulizia Via Acquachiara (Quarto Iannotta)

Sabato 5 Giugno 2021

Giornata Mondiale dell’Ambiente

Domenica 4 Luglio 2021

Clean-Up pulizia contrada Querce

Domenica 1 Agosto 2021

Clean-Up pulizia contrada Gegni

Domenica 5 Settembre 2021

Clean-Up pulizia contrada San Raffaele

Domenica 26 Settembre 2021

Clean-Up “Puliamo il Mondo” pulizia del Lago di Fondi

Domenica 3 Ottobre 2021

Clean-Up contrada San Magno

Domenica 7 Novembre 2021

Clean-Up pulizia contrada Cocuruzzo

Domenica 5 Dicembre 2021

Clean-Up pulizia Fondi centro

Giornata del 21 marzo rinviata e da recuperare in data da definirsi

Clean-Up pulizia del tratto di Spiaggia Fondi Sud (dalla Piazza di Sant’Anastasia alle dune di Capratica)