Basket, successo su Orzinuovi per i nerazzurri della Benacquista Latina

Basket, successo su Orzinuovi per i nerazzurri della Benacquista Latina

photo5784885893750961854La Benacquista Assicurazioni Latina Basket conquista una meritata vittoria superando l’AgriBertocchi Orzinuovi con il risultato finale di 92-86, al termine di una sfida difficile e intensa durante la quale tutta la squadra nerazzurra ha dato il massimo, credendoci fino alla fine senza mai arrendersi, anche nei momenti difficili del match.

Un successo del collettivo, conquistato con grinta, determinazione e tantissimo cuore. L’assenza di Aka Fall, fermo per infortunio, ha reso la gara ancora più complicata per i ragazzi guidati da coach Gramenzi, ma ognuno ha dato quel qualcosa in più che ha permesso alla squadra di guadagnare ulteriori 2 punti in classifica nel Girone Blu della “Fase a Orologio”. Quattro gli uomini in doppia cifra con Gabriele Benetti che è stato il miglior realizzatore della Benacquista con 20 punti personali, tirando con il 100% dalla lunga distanza (3/3) e dalla lunetta (7/7), seguito da Trotter con 16, Capitan Raucci con 15 (3/3 da 2 punti, 6/6 ai liberi) e il giovane Mouaha con 14.

I tabellini: Benacquista Assicurazioni Latina Basket vs AgriBertocchi Orzinuovi   92-86 (21-27, 36-45, 63-66).photo5784885893750961857

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Benetti 20, Lewis 9, Trotter 16, Hajrovic 2, Donati n.e., Piccone, Passera 9, Mouaha 14, Baldasso 7, Raucci 15, Bagni n.e.. Coach Gramenzi. Vice Di Manno. Vice Di Francesco.

AgriBertocchi Orzinuovi: Rupil 9, Miles 16, Mastellari 11, Guerra n.e., Galmerini 6, Negri, Tilliander n.e., Zilli 4, Spanghero 15, Fokou, Hollis 25. Coach Corbani. Vice Vincenzutto.

Statistiche:  Latina tiri da 2 50% (14/28) tiri da 3 59% (10/17) tiri liberi  84% (26/31) Orzinuovi tiri da 2 67% (14/21) tiri da 3 36% (14/39) tiri liberi 80% (8/10).

Note: Miles uscito per 5 falli

Arbitri dell’incontro: Tirozzi Alessandro di Bologna, Valleriani Daniele di Ferentino (FR), Tallon Umberto di Bologna.

 

La partita  – I primi del match sono firmati da Spanghero per Orzinuovi, risponde Benetti dal pitturato (2-3 al 1′). Ancora precisa la squadra ospite dai 6.75, perphoto5784885893750961814 Latina stavolta risponde Raucci a cronometro fermo (4-6 al 2′). Le due compagini si affrontano con grande energia (9-10 al 3′). La Benacquista mette la testa avanti con il canestro di Lewis al 4′ (11-10) risponde l’AgriBertocchi per il controsorpasso, ma Benetti con un bel gioco da tre punti riporta i suoi in vantaggio (14-12 al 5′). Si gioca sul filo dell’equilibrio, con un grande dispendio di energie (16-16 al 6′) e arrivano i primi cambi su entrambe le panchine. Scorre il cronometro e all’8′ il punteggio è ancora in parità (18-18). Orzinuovi mette a segno un parziale di 7-1 che vale il 19-25 a 1:07″ dalla sirena. Latina non demorde e va a segno con Hajrovic (21-25 a 40″) ma il team ospite riesce a chiudere il primo quarto di gioco sul 21-27.

photo5784885893750961815In avvio di seconda frazione è ancora l’AgriBertocchi ad andare a segno e, dopo meno di 2 minuti dall’inizio con il tabellone che segna 21-32, coach Gramenzi chiama time-out. Si torna sul parquet e Capitan Raucci smuove il punteggio dei nerazzurri (23-32) ma gli ospiti allungano nuovamente sul +11 con due liberi (23-34 al 13′). Il giovane Mouaha firma un bel gioco da tre punti, subito dopo va a segno anche Trotter e Latina si porta sul 28-34 al 14′. Orzinuovi replica con  veemenza e al 16′ è ancora una volta avanti di 11 lunghezze (28-39). I nerazzurri faticano, esauriscono anche il bonus, ma provano a ridurre il divario (33-40 al 17′). Latina spreca l’opportunità di portarsi sul -5 e in un amen torna sul -10  (33-43 a 1:30″). L’AgriBertocchi compie un altro viaggio in lunetta e allunga sul 33-45, mentre per i locali Raucci è in panchina perché gravato di 3 falli e Benetti per un contatto di gioco. Si va al riposo lungo con la tripla a fil di sirena di Lewis che fissa il tabellone sul 36-45.

Al rientro dagli spogliatoi Latina è la prima a segnare (38-45). Botta e risposta dalla lunga distanza per il 41-50, poi Lewis riduce le distanze con un belphoto5784885893750961825 canestro dal pitturato (43-50 al 22′). Ancora una tripla per parte e al 23′ il punteggio è sul 46-53. La gara è molto fisica, Latina, nonostante alcune decisioni arbitrali discutibili, riesce a portarsi sul -4 (51-55 al 25′). Ruotano gli uomini su entrambe le panchine, Trotter realizza il canestro del 53-55 e a 3:29″ dalla sirena coach Corbani chiama time-out. Si torna sul rettangolo di gioco ed è Marco Passera a ristabilire la parità (55-55), ma il team ospite mette a segno due triple consecutive che valgono il 55-61. Time-out per la panchina di casa con 2:01″ sul cronometro. Il gioco riprende e Passera concretizza due liberi (57-61 a 1:40″ dal termine del periodo). Anche Mouaha compie un viaggio in lunetta e la Benacquista torna sul -2 (59-61 a 1:00″ dalla sirena). Gli ospiti rispondono con un gioco da tre punti (59-64 a 50″). Raucci concretizza ulteriori due liberi (61-64 a 40″). Passera a fil di sirena realizza per il 63-66 con cui va in archivio il terzo periodo.

photo5784885893750961816In avvio di ultimo quarto Benetti firma la sua seconda tripla, sul fronte opposto risponde Rupil con la stessa moneta, ma Trotter non è da meno e al 31′ è nuova parità (69-69). Latina è carica e concentrata al 32′ Marco Passera realizza il canestro del vantaggio nerazzurro (71-69) e subisce anche fallo. Prima che vada in lunetta per il libero aggiuntivo, coach Corbani chiama time-out. Alla ripresa del gioco il numero 9 della Benacquista concretizza anche il tiro aggiuntivo (72-69). Al 33′ viene sanzionato fallo antisportivo a Passera, Miles concretizza solo un libero (72-70) ma nell’azione successiva Zilli riconquista la parità (72-72). Al 34′ Trotter subisce fallo sul tiro da tre punti e prima che vada in lunetta viene sanzionato fallo tecnico a coach Corbani per proteste. Il numero 3 della Benacquista mette a segno 3 liberi sui 4 a disposizione (75-72). Orzinuovi torna sul -1 a 5:40″ dalla sirena (75-74). C’è grande tensione in campo mentre la gara scorre sul filo dell’equilibrio (77-77 al 35′). Spettacolare stoppata di Benetti, quinto fallo di Miles, un libero concretizzato da Mouaha (78-77 al 36′). Con 3:47″ da giocare viene sanzionato fallo tecnico a Gabriele Benetti, che lamentava invece un fallo subito e non sanzionato, Orzinuovi realizza il libero ed è nuova parità (78-78). Lorenzo Baldasso firma la tripla dell’81-78 a 3:32″. Ci sono 2:29″ sul cronometro quando Gabriele Benetti mette a segno una preziosissima tripla che vale l’84-78.Time-out per coach Corbani. Si torna sul parquet e Orzinuovi riduce le distanze (84-80). Con 1:54″ da giocare anche Zilli è costretto a tornare in panchina per raggiunto limite di falli, Benetti concretizza entrambi i liberi scaturiti dal fallo subito (86-80). Ancora un viaggio in lunetta per il numero 0 della Benacquista, che è chirurgico e porta i suoi sul +8 (88-80). L’AgriBertocchi non demorde e firma la tripla del -5 (88-83) Capitan Raucci, sul fronte opposto, risponde con ulteriori due liberi (90-83 a 1:11″). Gli ospiti non si arrendono e a 33″ dalla sirena sono nuovamente sul -4 (90-86). Time-out per coach Gramenzi. Il gioco riprende e i nerazzurri gestiscono bene gli ultimi possessi e conquistano il successo con il punteggio di 92-86.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]